TV e Spettacolo

Dayane Mello vittima di molestie a La Fazenda. Dopo il dramma lo sfogo: “Vorrei una vita normale”

Dayane Mello è scoppiata a piangere sfogandosi con una concorrente de La Fazenda dopo aver subito delle molestie. L'ex gieffina ha spiegato di volere una "vita normale".
dayane mello la madre è malata di cancro

Un anno fa Dayane Mello entrava a nella casa del Grande Fratello Vip iniziando la sua avventura nella trasmissione che più l’ha resa nota in Italia. Da qualche settimana invece, la modella brasiliana è una dei concorrenti di La Fazenda, reality a cui partecipa in Brasile. Qui Dayane è stata recentemente vittima delle molestie da parte di uno dei suoi coinquilini e nelle ultime ore è scoppiata a piangere, sfogandosi con un’altra concorrente su quanto vissuto.

Dayane Mello molestata da un concorrente de La Fazenda: cos’è successo

Nell’ultimo anno, Dayane Mello è stata spesso protagonista del gossip nostrano per via delle notizie riguardanti la sua esperienza al Grande Fratello Vip.

Ora che la quinta, edizione alla quale lei ha preso parte, si è conclusa, la modella è tornata in Brasile per prendere parte al reality La Fazenda. Proprio dal programma sudamericano sono recentemente giunte notizie tutt’altro che positive su di lei.

Qualche giorno fa, il cantate Nego Do Borel, come lei concorrente della trasmissione, l’ha infatti importunata nel cuore della notte.

Dopo averla accarezzata, il coinquilino di Dayane ha tentato di baciarla, ma lei l’ha allontanato. Do Borel avrebbe reagito con estrema rabbia al rifiuto, gettando un secchio contro di lei.

Dayane Mello, lo sfogo dopo le molestie subite: le lacrime dell’ex gieffina

Quanto subito da Dayane all’interno de La Fazienda ha provocato in lei un profondo dolore. La modella ha inoltre pensato alle difficoltà affrontate da anni e allo strazio provato negli ultimi mesi per la perdita di sua madre e del fratello Lucas. Parlando con la concorrente Aline Mineiro, divenuta sua amica nel reality, ha ammesso di avvertire forte su di sé il peso dell’intera famiglia e di sentirsi molto infelice.

Ripercorrendo tutti i momenti difficili vissuti nel corso della sua vita, Dayane ha dichiarato: “Io vorrei una vita normale ed essere felice di nuovo, ma è così difficile dopo tutto ciò che mi è successo“.

Sono anni che lavoro per aiutare mio padre, la mia famiglia. Ho un carico di responsabilità su di me e non posso mollare proprio io perché mi vedono come la più forte” ha aggiunto in lacrime.

Percependo il dramma dell’amica, Aline ha cercato di consolarla, invitandola a affrontare diversamente la sua vita.

Sono successe troppe cose nella tua vita, non devi vergognarti di piangere” ha commentato affettuosamente. “C’è un tempo per sfogarti, per sorridere, per essere felice… non riempirti la testa di pensieri, non pensare di aver sbagliato qualcosa. Vivi intensamente il suo consiglio.

Potrebbe interessarti