Politica

Enrico Letta vince le elezioni suppletive per il seggio di Siena. La soddifazione del segretario del PD

Il segretario del Partito Democratico Enrico Letta si è espresso in merito al risultato delle elezioni suppletive per il seggio di Siena alla Camera. Letta torna in Parlamento, le sue parole
Enrico Letta vince le suppletive di Siena

In questa tornata elettorale che ha visto protagoniste le elezioni amministrative comunali e regionali (per la Calabria) si sono tenute anche le suppletive alla Camera. Elezione che ha visto protagonista il segretario del Partito Democratico Enrico Letta, che ha corso per il seggio di Siena.

Enrico Letta non solo ha vinto il seggio, ma ha espresso grande soddisfazione per il risultato ottenuto nei vari capoluoghi tornati a sinistra come Milano, Bologna, Napoli e, probabilmente anche Torino e Roma.

Enrico Letta vince le suppletive per il seggio di Siena

Enrico Letta, segretario del Partito Democratico, ha vinto le suppletive per il seggio di Siena alla Camera, lasciato libero da Padoan, con il 49,24% dei voti sbaragliando la concorrenza del rivale di centro-destra Tommaso Marocchesi Marzi, che ha ottenuto il 37,83% dei voti.

Enrico Letta soddisfatto: il suo discorso

Il segretario del Partito Democratico, Enrico Letta, si è detto estremamente soddisfatto non solo per il suo personale risultato, anche per quanto accaduto nelle altre sedi elettorali che hanno visto il PD protagonista.

Nel suo discorso, pronunciato a margine dell’esito definitivo, Letta ha detto: “Un grande successo per il centro-sinistra. Primo dato per me molto importante, perché abbiamo vinto e come abbiamo vinto. Abbiamo vinto perché abbiamo privilegiato l’unità, innanzitutto interna al partito, un lavoro di unità forte e costante. In secondo luogo l’unità del centro-sinistra che siamo riusciti a portare in tutti i comuni e poi, evidentemente, l’unità del Paese“.

Il Partito Democratico è tornato in sintonia con il Paese

Letta ha poi aggiunto: “Lo dico perché il nostro Paese vive un momento complesso.

(…) Rafforza l’Italia perché rafforza il governo Draghi perché rafforza la volontà di uscire da questa pandemia: noi siamo tornati in sintonia con il Paese dovunque, lo dimostrano i risultati di tutti grandi comuni e metropoli. (…) Alle elezioni di cinque anni fa al primo turno non avevamo tottneuto nessuna vittoria. è straordinario oggi vedere il risultato che abbiamo tittenuto nelle tre grandi metropoli del nostro Paese“.

Potrebbe interessarti