Programmi TV

Federica Sciarelli, Chi l’ha Visto e quel caso per cui rivela: “Non riesco a darmi una spiegazione”

Federica Sciarelli parla di Chi l'ha visto? e del caso di cronaca per cui non riesce a darsi pace. A cuore aperto la conduttrice rivela tutto.
Federica Sciarelli, conduttrice di Chi l'ha visto?

Federica Sciarelli continua ad essere il volto imprescindibile di uno dei programmi più longevi di sempre Chi l’ha visto?, in onda su Rai 3 dal 2004. Da anni registra un boom di ascolti ogni settimana, complice sicuramente la coinvolgente presentatrice, nonostante la stessa Federica Sciarelli ammetta la parte importante e attiva del pubblico: “Quando facciamo buoni ascolti siamo contenti perché più persone ci guardano, più possibilità abbiamo di trovare chi è scomparso. L’aiuto dei nostri telespettatori è da sempre fondamentale

Federica Sciarelli e i casi di Chi l’ha visto

La Sciarelli non ha mai nascosto, soprattutto negli ultimi mesi, quanto i casi di cronaca la coinvolgano profondamente.

Tra questi c’è anche il caso insoluto di Daniele Potenzoni, giovane con autismo scomparso nel nulla a giugno 2015 mentre si trovava a Roma: “Non riesco a darmi una spiegazione. Nell’estate del 2015 sono andata personalmente a cercarlo attorno a San Pietro, sperando di poterlo trovare e di farlo riabbracciare con suo padre“, ha detto a NuovoTv, riportata da diversi giornali online.

Federica Sciarelli e la possibilità di lasciare Chi l’ha visto

Già da molti anni si parla del possibile abbandono della conduzione del programma, ma la Sciarelli chiarisce ogni dubbio, affermando che probabilmente succederà, ma non in questo momento. La conduttrice ha rilasciato un’intervista a DiPiù aveva spiegato: “Se lascio la trasmissione? Ad andarmene ora proprio non ci penso”, ha rassicurato. “Dovrà succedere in futuro, sono una giornalista e il mio lavoro è fatto anche di stimoli e cambiamenti, ha detto ancora. In passato, comunque, la Sciarelli aveva rivelato di aver pensato per un periodo ad abbandonare il programma, ma aveva poi spiegato cosa l’aveva convinta a restare: “Non è un fatto di stanchezza, amo Chi l’ha visto perché mi fa sentire utile ma avevo voglia di staccare, di fare un passo indietro per un po’, per questo avevo chiesto di lasciare ma l’azienda e tutti i direttori mi hanno chiesto di resistere e ho accettato“, aveva detto a La Stampa.

Potrebbe interessarti