Politica

Roberto Gualtieri, chi è il candidato sindaco in testa alle elezioni amministrative per il Comune di Roma

Roberto Gualtieri è il candidcato sindaco alle elezioni amministrative per il Comune di Roma in testa secondo gli exit-poll. I primi dati parlano di un successo del politico romano.
roberto gualtieri

Roberto Gualtieri è il candidato del centrosinistra in testa agli exit-poll per il Comune di Roma. I dati parlano di un 59,1% di maggioranza rispetto al suo rivale, Enrico Michetti, che con il 40,9% dei voti rappresenta il centrodestra. Alla lunga militanza in politica e all’illustre carriera accademica potrebbe presto aggiungersi la nuova esperienza come primo cittadino della capitale.

Chi è Roberto Gualtieri: la vita e la carriera del politico candidato sindaco di Roma

Roberto Gualtieri ha 55 anni ed è nato il 19 luglio 1966 a Roma, città per la quale sta concorrendo alla conquista del ruolo di sindaco.

Da sempre appassionato di studi classici, il politico è laureato in Lettere ed professore associato di Storia contemporanea all’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”. Autore di numerosi libri e articoli di storia italiana e internazionale, collabora con molti quotidiani e riviste.

Ancora giovanissimo si appassiona di politica e nel 1985 prende la tessera del Partito Comunista Italiano. A quest’esperienza si aggiungono gli anni di militanza per la sinistra, con la Lega degli studenti universitari e non solo.

Gualtieri avrebbe infatti contribuito alla redazione del Manifesto per il Partito Democratico, divenendone poi direttore nel 2008. Dal 2009 inizia invece la sua carriera all’Europarlamento, conclusasi poi nel 2019 con l’elezione a ministro dell’Economia e delle Finanze nel governo Conte II.

A 9 maggio 2021 annuncia l’intenzione di volersi candidare a sindaco di Roma per le elezioni amministrative di ottobre. Un mese più tardi vince le primarie del centrosinistra con il 60,64% dei voti. Anche i primi risultati alle elezioni di Roma sembrano parlare del suo successo.

La vita privata di Roberto Gualtieri: la moglie, il figlio e la passione per la musica

Roberto Gualtieri è molto riservato in merito alla sua vita privata e sono poche le informazioni note pubblicamente. Il politico avrebbe una grande passione per la musica e a quanto riferisce Il Corriere della Sera suona la chitarra classica. Fra i suoi generi preferiti vi sarebbero i ritmi carioca e la Bossa Nova, ma anche la tradizione popolare romana e il pop melodico.

Roberto Gualtieri è sposato e ha un figlio, tuttavia non sono note le informazioni in merito a entrambi.

Potrebbe interessarti