Gossip

Lapo Elkann e Joana Lemos sposi: la luna di miele della coppia tra romantici baci e avventure nel deserto

Nuove foto del viaggio di nozze di Lapo Elkann e Joana Lemos, che si sono sposati pochi giorni fa. I due si trovano in Arabia Saudita tra storia, tradizione e siti archeologici
lapo elkann viaggio di nozze

Dopo il matrimonio da favola celebrato il 7 ottobre, Lapo Elkann e la moglie Joana Lemos, proprio come due novelli sposi che si rispettino, si sono diretti verso la luna di miele, e per loro la meta è l’Arabia Saudita. Nuove foto mostrano la coppia che si avventura romanticamente nel deserto scambiandosi baci, con Lapo Elkann che pilota addirittura un elicottero.

Lapo Elkann e Joana: il bacio nel deserto in luna di miele

Qualche giorno fa Lapo Elkann aveva rilasciato un’intervista al settimanale Chi raccontando tutti gli aneddoti e i particolari del matrimonio (quasi) top secret con la portoghese Joana Lemos.

Il 21 ottobre, poi, il nipote di Gianni Agnelli aveva regalato al mondo dei social una foto del viaggio di nozze ad AIUla, in Arabia Saudita, sorprendendo i follower e regalandoci un piccolo assaggio del magico viaggio. 

Dopo lo scatto nel sito archeologico Patrimonio dell’Unesco, sono spuntate nuove foto della luna di miele di Lapo Elkann e Joana Lemos. Sembra davvero che i due si stiano divertendo tantissimo e, come è giusto in viaggio di nozze, il relax la fa da padrone con contorno di storia e tradizioni locali che i due non si lasciano sfuggire.

Nell’ultimo scatto pubblicato da Whoopsee.it, i due sposi si scambiano un bacio appassionato dopo un giro a bordo di un fuoristrada tra le dune del deserto. Un’avventura ricca di adrenalina e all’insegna dell’esplorazione che Lapo Elkann e Joana Lemos hanno deciso di immortalare nella foto postata poi sui social.

Altri dettagli del matrimonio di Lapo Elkann e Joana Lemos

Mentre Lapo Elkann e Joana Lemos si godono la luna di miele, spuntano altri dettagli del loro matrimonio.

Le fedi nuziali sono state disegnate da Osanna Visconti, compagna del padre di Lapo, Alain Elkann.

Il materiale scelto sono state 3 tipologie di oro racchiuse in una scatola di bronzo (anche questa realizzata da Osanna Visconti).

A portare le fedi all’altare, invece, sono state le damigelle d’onore dei due sposi: le nipotine Marella e Vita per Lapo Elkann, e dalle due damigelle di Joana Lemos. Noi restiamo in attesa di ulteriori dettagli succulenti sul matrimonio dell’anno e nel frattempo auguriamo ai due sposi tanto divertimento per la luna di miele.

Potrebbe interessarti