Grande Fratello

Aldo Montano contro Alex Belli al GF Vip, resa dei conti in diretta: accuse reciproche e nervi tesissimi

Resa dei conti in diretta al Grande Fratello Vip tra Alex Belli e Aldo Montano. I nervi restano tesi, con entrambi che si incolpano di avere la coda di paglia
aldo-montano-contro-alex-belli-gf-vip

Arriva la resa dei conti tra Alex Belli e Aldo Montano al Grande Fratello Vip. Dopo i dissapori dell’ultima puntata e la rissa sfiorata in settimana, i due tornano a confrontarsi apertamente e in maniera piuttosto rude nella diretta di questa sera. L’attore pretende delle scuse dallo sportivo, che a sua volta lo attacca e lo accusa di avere la coda di paglia. È tensione totale e le distanze tra i due paiono incolmabili.

Alex Belli e Aldo Montano: resa dei conti al GF Vip

Tra Alex Belli e Aldo Montano lo scontro resta apertissimo e si prospettano scenari negativi sul loro ormai compromesso rapporto al Grande Fratello Vip.

Sono ancora vivide le immagini del loro acceso confronto della scorsa puntata, segnato dalle reazioni dello schermidore alle continue provocazioni dell’attore. Risvolti clamorosi sono arrivati poi in settimana, con i due che sono quasi arrivati alle mani: rissa sfiorata in giardino, con Montano che si è avvicinato al coinquilino cadendo nelle sue provocazioni.

Negli ultimi giorni è arrivata la tregua, con lo sportivo che ha optato per un atteggiamento di indifferenza e con l’attore ancora furioso per quanto accaduto.

Ma questa sera, in puntata, si torna a parlare dei loro dissapori, con i due che si ritrovano faccia a faccia per un confronto.

Aldo Montano contro Alex Belli: tensione in Casa

Aldo Montano prende subito parola, chiedendo scusa alla produzione e alla sua famiglia per il suo scatto d’ira contro il coinquilino. Ma le scuse non arrivano direttamente all’attore, che glielo fa notare: “Dovresti chiedere scusa a me“. Il clima inizia così a farsi teso, con Aldo Montano che ritorna sul Confessionale provocatorio di Belli: “La cosa è partita da una notte di ubriachezza con Gianmaria.

Se hai un comportamento leale, da uomo, non vai in Confessionale“.

Lo schermidore spiega al coinquilino come si sarebbe potuta risolvere la questione: “Torni da me la mattina e me ne parli. Non me l’hai detto, avevi già fatto il Confessionale. Se tu non l’avessi fatto e fossi venuto direttamente da me la mattina, la cosa non sarebbe successa. Da uomo leale non vai a vomitare cose nel Confessionale con ubriachezza con una cosa teatrale. Quella discussione che hai fatto in Confessionale dovevi farla con me“.

Alex Belli accusa Aldo Montano: “Hai chiesto scusa al pubblico, non a me

Alex Belli torna però a considerarsi la parte lesa della questione: “La parte offesa sono io.

Io quando vengo a sapere da una persona che il mio più caro amico qua mi dice che sono falso e ipocrita, immaginati come l’ho presa“. Aldo lo accusa di avere la coda di paglia, ma arriva secca la replica dell’attore: “No, ce l’hai te la coda di paglia. Perché mi ha detto che sono il lecchino di Katia Ricciarelli, che ti alzi al mattino con l’occhio infuocato che mi vuoi dare lo schiaffo in faccia. Vuol dire che hai la coda di paglia. Tu che professi fair play e tutte ste cose qua, hai aspettato stasera per chiedermi scusa.

Anzi hai chiesto scusa al pubblico, non a me“.

L’attore rincara la dose contro lo sportivo: “Sii uomo, ti sei fatto vedere finalmente. Sei capace solamente di darmi gli schiaffi. (…) Sono 4 giorni che aspetto le tue scuse, e aspetti il venerdì sera per farmele. E lo fai perché ti devi ripulire“.

Potrebbe interessarti