TV e Spettacolo

Sharon Stone, la madre colpita da un grave ictus: l’attrice chiede a fan e colleghi di pregare per lei

Sharon Stone ha annunciato a fan e colleghi che sua madre è stata colpita da un grave ictus nella notte. L'attrice ha chiesto sostegno e preghiere per l'anziana signora.
Sharon Stone Morte nipote

Sharon Stone sta affrontando ancora una volta un momento difficile nella sua vita. Sua madre Dorothy Marie è stata colpita da un ictus. Per l’anziana non si tratterebbe del primo episodio. L’attrice ha voluto condividere la triste notizia con i suoi fan e i suoi colleghi, che si sono stretti attorno a lei con messaggi di sostegno e vicinanza.

La madre di Sharon Stone colpita da un ictus: l’annuncio

Poche ore fa, sul profilo Instagram di Sharon Stone è apparso un post che ha destato grande preoccupazione nei suoi fan.

Sua madre, Dorothy Marie è stata colpita da un brutto male e l’attrice ha chiesto il supporto di tutti coloro che la seguono. Dite una preghiera per Dorothy Marie Stone, mia mamma ha esordito la protagonista di Basic Instinct. “È stata colpita da un altro grave ictus questa notte” ha aggiunto facendo luce sul drammatico episodio. Sharon ha condiviso una fotografia dell’anziana, scattata probabilmente tempo fa. Nell’immagine Dorothy posa sorridente, fissando con i suoi occhi azzurrissimi l’obiettivo della fotocamera.

Il post dell’attrice ha raccolto molti commenti e messaggi di sostegno.

Da Kate Walsh a Nancy Sinatra, passando per il modello Adam Senn e e l’artista Alex Israel. Per la Stone si tratta della seconda vicenda legata a gravi problemi di salute in pochi mesi. Alla fine di agosto infatti, ha perso il suo nipotino River. Il piccolo aveva poco meno di un anno di età ed è stato stroncato da un’insufficienza multiorgano.

Sharon Stone e il dramma dell’ictus vissuto in prima persona

Come ricorda Fanpage.it, la mamma di Sharon Stone ha 88 anni e già in passato era stata colpita da un ictus.

A parlare della vicenda era stata la stessa attrice, che ha vissuto a sua volta sulla sua pelle il dramma della malattia.

Durante un’intervista avvenuta nel 2019, aveva dichiarato: “Mia madre ha avuto un ictus. Mia nonna ha avuto un ictus, io ho avuto un ictus enorme – nove giorni di sanguinamento del cervello“. Da anni la Stone si schiera in prima linea per sensibilizzare la società sul tema della salute del cervello delle donne. “Se avete un forte mal di testa, correte subito in ospedale. Io ci sono andata al terzo o quarto giorno del mio ictus. La maggior parte delle persone muore” aveva dichiarato.

Potrebbe interessarti