Cronaca Nera

Sfregiata con l’acido per strada: donna gravissima, si cerca l’aggressore

La donna è stata sfregiata con l'acido da una persona di cui non conosce l'identità: è in condizioni gravissime.
carabinieri repertorio

Una donna è stata aggredita per strada, a Roma: un uomo -si suppone- l’avrebbe prima colpita con un bastone e poi le avrebbe gettato dell’acido in faccia. La ragazza, che ora si trova in ospedale, è in condizioni gravissime. Si cerca l’aggressore, che è fuggito in velocità subito dopo l’attacco.

Sfregiata con l’acido per strada: si cerca l’aggressore

L’aggressione è avvenuta stamattina, nella periferia nord-est di Roma. La donna è stata è stata sfregiata con l’acido per strada da un uomo che a quanto pare non conoscerebbe, mentre camminava. L’aggressore le si sarebbe avvicinato velocemente e, dopo averla tramortita con una bastonata, le ha gettato dell’acido in faccia.

La donna ha immediatamente capito cosa era successo, quando ha sentito la pelle bruciare e sorgere un forte dolore sul volto.

La donna è stata soccorsa all’ospedale Umberto I, dove stanno cercando di fare il possibile per aiutarla, anche se la situazione che si trovano a fronteggiare pare sia gravissima. Sul caso stanno indagando i carabinieri di Roma che, per il momento, hanno classificato il reato come “lesioni gravissime”, ma c’è la possibilità che sia modificato in “tentato omicidio”. L’aggressore, che si presume dai primi dettagli emersi che sia un uomo, è ricercato e si spera di raggiungerlo nelle prossime ore.

Al momento le indagini stanno cercando di far luce su possibili problematiche sorte in passato per la vittima, al fine di capire se l’aggressione possa essere stata mirata o se la ragazza sia stata semplicemente una vittima scelta a caso da parte di un aggressore sconosciuto.

Roma, donna picchiata 12 ore dall’ex: è grave

Mattinata di violenza a Roma: oltre alla donna aggredita con l’acido, all’Umberto I c’è un’altra vittima. Una ragazza di 33 è arrivata in ospedale con diverse fratture alla mascella, alla mandibola e agli zigomi, dopo che, a quanto pare, è stata picchiata dall’ex fidanzato per 12 ore.

La ragazza, anche lei in condizioni gravi -seppur non sia in pericolo di vita- dovrà probabilmente essere sottoposta a un’operazione maxillo-facciale.

Potrebbe interessarti