Politica

Quarantena, nuove regole in vigore da oggi. Cosa prevedono le nuove norme

L'ultimo giorno del 2021 è segnato dall'entrata in vigore delle nuove regole della quarantena. Cosa cambia da oggi
quarantena

Oggi 31 dicembre 2021 entrano in vigore le nuove norme sulla quarantena. Il decreto legge “Misure urgenti per il contenimento della diffusione dell’epidemia da Covid-19 e disposizioni in materia di sorveglianza sanitaria” è stato pubblicato in Gazzetta ufficiale dopo la firma del presidente della Repubblica Mattarella.

Quarantena in vigore da oggi

Le nuove regole sulla quarantena sono in vigore da oggi, ma cosa prevedono? Nessun isolamento per i vaccinati con booster o con due dosi da meno di 4 mesi o i guariti nell’arco dello stesso periodo che vengano a contatto con un positivo, se asintomatici.

La misura della quarantena precauzionale non si applica a coloro che, nei 120 giorni dal completamento del ciclo vaccinale primario o dalla guarigione o successivamente alla somministrazione della dose di richiamo, hanno avuto contatti stretti con soggetti confermati positivi al COVID-19“, regola il decreto.

Questi devono comunque “indossare dispositivi di protezione delle vie respiratorie di tipo FFP2 fino al decimo giorno successivo alla data dell’ultimo contatto stretto con soggetti confermati positivi al COVID-19, e di effettuare un test antigenico rapido o molecolare per la rilevazione dell’antigene Sars-Cov-2 alla prima comparsa dei sintomi e, se ancora sintomatici, al quinto giorno successivo alla data dell’ultimo contatto“.

Anche questa nuova regola entra immediatamente in vigore alle persone che si trovino già in quarantena precauzionale in questo momento. E ancora: “La cessazione della quarantena consegue all’esito negativo di un test antigenico rapido o molecolare per la rilevazione dell’antigene Sars-Cov-2“.

Mascherine FFp2: quanto costano

La corsa alle mascherine FFp2 negli ultimi giorni ha sottolineato la mancanza di un prezzo stabilito dal Governo. A partire dal 25 dicembre e fino al termine al al 31 marzo 2022, questa tipologia di mascherine sarà obbligatoria per l’accesso a:

  • Mezzi di trasporto pubblico (autobus, tram, metropolitana, treni, aerei e navi);
  • Luoghi chiusi e affollati (cinema, teatri, musei, palazzetti…).

Sulle mascherine Ffp2 a prezzo calmierato è stata data una risposta precisa nel Cdm di ieri” ha spiegato il sottosegretario alla Salute  Andrea Costa. Per quanto riguarda l’eventuale prezzo calmierato, si potrebbe “ragionare nell’ordine di idee di 1 euro”.

Potrebbe interessarti