Gossip

Tiziano Ferro, il dolore per la morte di Jake. Le sue parole di addio per il cane scomparso in queste ore

Un altro duro colpo per il cantante di Latina, che nelle ultime ore ha dovuto dire addio anche a Jake, il doberman che aveva adottato dopo la scomparsa di Beau.
Tiziano Ferro, il dolore per la morte di Jake. Le sue parole di addio per cane scomparso in queste ore

Non c’è pace per il povero Tiziano Ferro, che in queste ore è stato colpito da un altro lutto; il cantante di Latina ha infatti dovuto dire addio anche a Jake, il bellissimo doberman di 8 anni preso dal canile dopo la scomparsa di Beau. L’artista ha rotto il silenzio proprio in queste ore annunciando ai suoi fan la scomparsa dell’animale con parole davvero commuoventi.

Tiziano Ferro, le dolorose parole per Jake: “Il tuo cuore non ha retto”

Il cantante e suo marito Victor hanno dunque dovuto dire addio all’amato Jake, che avevano adottato soltanto un anno fa. Il cane aveva già otto anni quando hanno scelto di portarlo via dal canile in cui si trovava ed era stato evidentemente maltrattato.

La coppia però, anche per superare la perdita di Beau, aveva deciso di portarlo a casa e in queste ore Tiziano Ferro ha deciso di ripercorrere quei momenti in un lungo post sui social: “Jake, ti chiamavo ‘Il ragazzo con tre cuori’: due dipinti sul pelo e uno troppo grande nel petto. Così grande che non ha retto più. Grazie Giaco, per questo anno d’amore, perché ci hai dato lezioni di gratitudine e fedeltà nonostante arrivassi da anni di maltrattamenti e di canile. E perché nella tua infinita generosità hai deciso di dare spazio ad un altro di quei cani adulti che nessuno vuole, solo perché la gente non conosce l’amore superiore del quale sono stracolmi.

Salutaci Beau e sappi che non ti dimenticheremo mai. Ciao Gigio.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Tiziano Ferro (@tizianoferro)

Jake, l’arrivo del cane di Tiziano Ferro e consorte

Il cantante aveva adottato Jake, dal quale non si è mai separato, circa un anno fa nel tentativo di superare il trauma dell’addio di Beau, altro cane che lui e il marito Victor avevano adottato soltanto quattro mesi prima. Come spiegato su numerose testate, il nuovo amico a quattro zampe della coppia si trovava proprio nella stessa struttura dove precedentemente avevano adottato anche il primo cane.

Moltissimi i contenuti sui social che lo ritraevano in compagnia del suo amato amico a quattro zampe, con cui si era creato un legame fortissimo. Tiziano Ferro infatti non si è solo limitato a condividere un post sul feed di Instagram, ma anche diffuso alcuni screen tra le storie, in cui ribadisce l’importanza dell’adozione nei canili.

Se la morte di Jake muoverà anche solo una persona ad adottare un cane adulto, allora sarà una vittoria” scrive l’artista, proponendo anche ai suoi follower alcuni profili di associazioni grazie alle quali è possibile aiutare gli animali che si trovano nei canili.

Potrebbe interessarti