Spettacolo

Michelle Hunziker vola alle Maldive con le figlie, dopo l’annuncio del divorzio: “Per staccare un po’”

Michelle Hunziker ha condiviso delle storie, sul suo account Instagram, della sua attuale vacanza alle Maldive. La conduttrice ha spiegato di voler staccare un po'.
Michelle Hunziker alle Maldive

Michelle Hunziker sta vivendo un periodo piuttosto complicato della sua vita. La conduttrice televisiva, infatti, ha annunciato, a inizio anno, il divorzio dal marito Tomaso Trussardi, dopo circa dieci anni d’amore. Dalla lunga relazione sentimentale sono nate, anche, due bambine: Sole e Celeste.

Inoltre, a livello lavorativo, Michelle Hunziker è stata molto impegnata con Michelle Impossibile, one-woman show, che l’ha vista protagonista su Canale 5. Tra gli ospiti del programma televisivo, anche l’ex marito Eros Ramazzotti, con cui si è parlato di un possibile ritorno di fiamma.

Per staccare un po’ da questo momento difficile, Michelle Hunziker ha deciso di prendersi una vacanza alle Maldive con le sue due figlie più piccole, come riportato da TgCom24.

Michelle Hunziker alle Maldive: le storie su Instagram

Michelle Hunziker ha deciso di lasciare l’Italia per un po’ di tempo. La conduttrice televisiva, infatti, ha postato delle storie sul suo account Instagram da un luogo paradisiaco, si tratta delle Maldive.

La conduttrice ha spiegato le motivazioni di questo viaggio: “Sono dall’altra parte del mondo per staccare un po’”. Michelle Hunziker, quindi, è alla ricerca di un momento di relax, lontano dal gossip e dal lavoro.

La conduttrice televisiva ha condiviso diverse immagini delle sua meravigliosa vacanza con le figlie: “Iniziamo a rigenerarci con immagini che fanno bene al cuore”.

Michelle Hunziker alle Maldive parla della guerra in Ucraina

Michelle Hunziker ha condiviso con i suoi followers varie immagini della sua vacanza alle Maldive.

Ma la conduttrice televisiva ha avuto un pensiero anche per la guerra in Ucraina: “So perfettamente che non posso cambiare le cose e sento un senso d’impotenza”.

L’ex moglie di Eros Ramazzotti spera in una risoluzione imminente del conflitto: “Mi sono svegliata con gli incubi… Sentivo piangere bambini, donne, uomini nel sonno… Penso a tutte le persone che in questo momento stanno fuggendo nelle infinite code per uscire dal Paese… Non esistono motivazioni valide per far vivere a persone innocenti questo dolore incommensurabile… spero con tutta me stessa che possano trovare un accordo per far finire questa guerra”.

Potrebbe interessarti