Spettacolo

Morte Piero Sonaglia assistente di studio di Amici di Maria de Filippi: aperta un’inchiesta sul decesso

In queste ore sono stati predisposti alcuni esami per accertare le cause della morte di Piero Sonaglia, assistente Mediaset che ha accusato un malore sul campo di calcetto.
Morte Piero Sonaglia assistente di studio di Amici di Maria de Filippi: aperta un'inchiesta sul decesso

Qualche giorno fa la grande famiglia Mediaset è stata sconvolta dalla notizia della scomparsa di Piero Sonaglia, storico assistente di studio deceduto al termine di una partita di calcetto. In queste ore è stata aperta un’inchiesta sull’accaduto, al fine di accertare le cause della sua morte. Sono due, infatti, le ipotesi che al momento sono state fatte sulle cause del malore che ha accusato sul campo sportivo.

Piero Sonaglia, disposti alcuni esami per fa luce sulla morte dell’assistente Mediaset

In questi giorni moltissimi volti Mediaset sono tornati sui social per commentare la morte di Piero Sonaglia, storico assistente di studio di molti programmi condotti da Maria De Filippi.

In queste ore infatti la Procura ha aperto un’inchiesta per far luce sulle cause che hanno portato al decesso dell’uomo.

In particolare, secondo i medici – come riportato in queste ore – l’uomo sarebbe morto durante una partita di calcetto e sulle prime si è parlato di infarto da trauma. Il malore, dunque, sarebbe stato causato da un possibile colpo ricevuto durante la partita.

Secondo gli ultimi aggiornamenti – riportati da Fanpage – sono stati predisposti degli accertamenti per stabilire proprio se a causare la morte di Sonaglia sia stato un trauma dovuto ad uno scontro con un altro giocatore sul campo o se la sua scomparsa sia stata dovuta ad un infarto.

Morte di Piero Sonaglia: i conduttori Mediaset commentano l’accaduto sui social

Subito dopo la notizia della morte di Piero Sonaglia, in molti sono tornati sui social per rendere omaggio allo storico assistente Mediaset. Le parole di Maria De Filippi sulla morte di Piero Sonaglia, dedicandogli un lungo messaggio social: “Fa davvero malissimo. La tua voce, il tuo volto, il tuo sguardo attento, il tuo modo di esserci, la capacità di ascoltare” ha scritto la conduttrice tramite l’account di Uomini e Donne.

Sempre teso a cercare di fare la cosa giusta. Ho iniziato con te – rivela nello stesso contenuto Instagram – Ho vissuto il mio lavoro sempre con te, con il tuo sorriso e le tue spalle forti, pronto a portare la tua squadra e me per prima, sempre sani e salvi in porto. Nel modo giusto, per tutti“.

Anche Gerry Scotti è intervenuto su Instagram per commentare la notizia, scrivendo sul suo profilo: “Cari amici, a TSQV non potrò più chiamare ‘Pierooooooooo’ perché Piero non c’è più. Perdiamo il più bravo di tutti, un professionista cortese sempre con il sorriso sulle labbra.

Già ci manca“.

Potrebbe interessarti