Gossip

“Ha 11 anni in meno di me”, Antonella Elia senza filtri sul suo compagno Pietro Delle Piane: rivela i dettagli

Antonella Elia torna sulla sua relazione con Pietro Delle Piane, con il quale oggi sta costruendo finalmente un futuro, nonostante i problemi che hanno avuto in passato.
Antonella Elia sulla relazione con Pietro Delle Piane: "Mi trasferisce il senso della famiglia"

La relazione tra Antonella Elia e Pietro Delle Piane è diventata di dominio pubblico non troppo tempo fa per alcuni problemi che la coppia ha dovuto attraversare. Nonostante ciò ad oggi la showgirl e opinionista sente di essere riuscita finalmente a trovare qualcuno con cui costruire davvero un futuro. Ne ha parlato di recente in una lunghissima intervista, durante la quale è anche tornata sui momenti più difficili della sua vita.

Antonella Elisa e Pietro Delle Piane: come procede la loro relazione

Una relazione senz’altro tormentata quella tra Antonella Elia e Pietro Delle Piane, fatta di tira e molla e gossip di ogni tipo.

Due anni fa, infatti, nel corso della partecipazione al Grande Fratello Vip, la showgirl aveva annunciato di voler lasciare la sua dolce metà, salvo poi tornare sui suoi passi dopo le scuse ufficiali dell’attore.

Oggi però sembra che il loro rapporto abbia avuto una svolta importante e che insieme stiano costruendo un futuro. Lo ha rivelato la stessa opinionista de La Pupa e il Secchione nel corso della sua recente intervista a Il Corriere della Sera.

Pietro ha 11 anni in meno di me, è giovane, intatto, puro. Mi fa divertire moltissimo. A Temptation è stato un disastro perché voleva recitare il ruolo di quello che mi faceva ingelosire – ha spiegato la donna – Si è fatto odiare da tutti, me in primis, per tanto tempo“.

Perché, allora, Antonella ha scelto di tornare con lui? A questa domanda ha risposto accennando anche al suo passato: “Mi trasferisce il senso della famiglia. Io sono sempre stata un cane sciolto, randagia. Per la prima volta sto costruendo qualcosa insieme a un uomo“.

Antonella Elia sul suo difficile passato: il rapporto con il padre

Nel corso della stessa intervista Antonella Elia è tornata anche sul rapporto che aveva con il padre, morto in un un incidente stradale quando lei era appena quattordicenne.

Una situazione non semplice, dal momento che la madre era scomparsa ancora prima, quando la futura showgirl aveva solo un anno.

Era un uomo severissimo. Non so se il fatto che non ci fosse mamma lo condizionasse in questo senso – spiega l’opinionista – in parte anche perché era di Avellino ed era maturo quando nacqui. Non voleva assolutamente che frequentassi dei maschi. Provai ad andare ai boy scout ma mi tirò via anche da lì“.

A questo punto è lecito chiedersi se avrebbe intrapreso lo stesso percorso lavorativo se il padre fosse stato ancora vivo.

Antonella Elia ne è assolutamente certa: “Mai, glielo garantisco al 100% – afferma con sicurezza – Per farle un esempio, io volevo frequentare il liceo artistico e poi entrare all’Accademia Albertina, la pittura credo sia la mia vera passione, lui mi costrinse a iscrivermi al classico. Figuriamoci cosa avrebbe detto vedendomi fare la modella o l’attrice, non me lo avrebbe mai permesso“.

Potrebbe interessarti