Cronaca dal Mondo

Charlène Wittstock e Alberto di Monaco già separati? Un accordo prematrimoniale impedirebbe il divorzio

La principessa Charlène di Monaco si è mostrata, nuovamente, sui social con il marito Alberto e i figli. I due, però, sarebbero già separati e non penserebbero al divorzio.
Charlene e Alberto separati

Charlène di Monaco sembra essersi ripresa definitivamente dai guai di salute che l’hanno afflitta nell’ultimo anno. Lo scorso maggio, infatti, la principessa si era recata in Sud Africa, suo paese natio per un breve soggiorno. Charlène di Monaco, però, è stata costretta a rimanere lontana dal Principato a lungo. La principessa, infatti, ha contratto una feroce infezione otorinolaringoiatra, a causa della quale ha dovuto subire anche degli interventi chirurgici. Tornata, da novembre a Monaco, per la principessa la situazione non sembra essersi normalizzata.

Le ultime indiscrezioni provenienti dal Principato di Monaco, parlano di una separazione già in atto e di un particolare accordo prematrimoniale che impedirebbe il divorzio della coppia, come riportato dal settimanale Oggi.

Charlene Wittstock: il ritorno nel Principato di Monaco

Charlène di Monaco è tornata nel Principato di Monaco soltanto lo scorso novembre, dopo lunghi mesi di assenza. La principessa, però, non è rimasta a lungo a Palazzo, perché ha dovuto trasferirsi in Svizzera in una clinica per continuare la sua riabilitazione.

Dopo mesi d’apprensione, Charlène di Monaco ha fatto finalmente ritorno nel Principato. Infatti, in occasione della Pasqua, la principessa ha condiviso sul suo account Instagram ufficiale uno scatto con il Principe Alberto e i gemelli Jacques e Gabriella.

La foto di famiglia, però, sembra non sia indice di una ritrovata affinità tra i principi, perché la coppia reale sarebbe già separata e solo un accordo prematrimoniale impedirebbe il divorzio tra i due.

Charlène e Alberto di Monaco: il presunto accordo prematrimoniale

Charlène di Monaco si è mostrata sui social con la sua famiglia, ma la principessa, secondo delle indiscrezioni, vivrebbe già separata dal consorte. Infatti, la scrittrice Vera Dillier, amica del Principe Alberto avrebbe confermato la lontananza della coppia reale: “Nel Palazzo non è un segreto per nessuno che siano separati.

Un rapporto stretto o un grande amore non è mai esistito fra di loro. Sulla Rocca si dice che Charlene apparirà ogni tanto a qualche evento pubblico, a dimostrare che tutto va bene.

Insomma, si cerca di salvare le apparenze“.

Charlène di Monaco avrebbe deciso di vivere nella residenza di Roc Angel: “A quei livelli non si divorzia. Ci sono solo poche eccezioni, come il principe Carlo con Diana… Così il principe mette a sua disposizione la residenza di Roc Agel e per lui la questione è chiusa“.

La principessa avrebbe deciso di non divorziare dal consorte, soprattutto per uno stringente accordo prematrimoniale: “In questi ambienti, specie se si tratta di eredi al trono, i figli rimangono al padre. Sempre. Anche in una battaglia giudiziaria, Charlene non potrebbe averli. Alberto è il sovrano e, seguendo la legge della casa oltre che il contratto prematrimoniale, i figli rimarrebbero comunque a lui. Questo Charlene lo sapeva fin dall’inizio. È la ragione per cui si è trovato l’accordo su Roc Agel, così vicina a Monaco“.

Potrebbe interessarti