TV e Spettacolo

Nunzio è l’eliminato della settima puntata del serale di Amici, le sue prime parole fuori dalla scuola

Si è fatto amare dai suoi compagni d’avventura e da tutto il pubblico per la sua simpatia ed esuberanza. Le prime parole di Nunzio dopo l’eliminazione dal serale di Amici.
nunzio amici

Vi avevamo già dato il grandissimo spoiler comunicato dalle anticipazioni e le varie indiscrezioni. L’eliminato della settima puntata del serale di Amici di Maria De Filippi è stato Nunzio. Un’uscita, la sua, che ha lasciato l’amaro in bocca in tutto il pubblico e nei compagni del giovane ballerino, che in questi mesi si è fatto conoscere e amare per la sua simpatia ed esuberanza.

Nunzio, le sue prime parole dopo l’eliminazione da Amici

Come tutti gli eliminati del serale di Amici, anche Nunzio è stato intervistato da Witty subito dopo la sua uscita dalla scuola più famosa d’Italia. “Non potevo chiedere di più da me stesso”, esordisce il ballerino.

Poi inizia a raccontare il suo bilancio del suo percorso, iniziato dopo l’infortunio a Mattia Zenzola che lui ha “sostituito”: “Quando sono entrato, è entrato un Nunzio troppo sicuro di sé, troppo spavaldo, un Nunzio che non piangeva mai, invece oggi sta uscendo un Nunzio più maturo sotto tutti i punti di vista. Sono cambiato perché ci sono state persone che mi hanno fatto capire che magari in certi momenti è giusto comportarsi in certi modi, è giusto avere rispetto delle persone e prendere anche delle critiche”.
In seguito, Nunzio racconta della convivenza con gli altri ballerini e i cantanti di Amici:Sono tutti dei ragazzi speciali, mi sono divertito e non ci sono persone che non mi stanno simpatiche.

C’erano dei momenti che li odiavo tutti, il fatto delle pulizie con Serena, Alex quando mi faceva gli scherzi, però poi ci divertivamo sempre”.

Nunzio, le parole su Alessandra Celentano e Raimondo Todaro

Nella sua intervista il ballerino latinista parla anche di Alessandra Celentano che, da quando è entrato nella scuola, l’ha sempre riempito di critiche: La Celentano è stata cattivissima con me, però allo stesso tempo è stata quella che mi ha insegnato di più.

Se ho trovato la forza è perché non volevo darla vinta a lei. Mi ha messo in competizione con me stesso e per questo le sarò sempre grato”.

Il giovane ballerino racconta anche del suo rapporto con Raimondo Todaro e dell’episodio di settembre; quando, dopo che il Maestro non l’ha scelto per entrare ad Amici, ha speso brutte parole nei suoi confronti. “Ho sbagliato a settembre – spiega infatti Nunzio – ho detto quello che pensavo, perché gli voglio tanto bene e se dico quello che penso è perché lo reputo come un padre nel ballo per me. Poi però abbiamo parlato, ho capito dove avevo sbagliato e il nostro rapporto si è ripreso come era una volta”.

Infine, il giovane latinista conclude salutando la produzione del programma e tutto il suo pubblico: “Torno a casa e non mi stacco dalle braccia di mia mamma, sono un mammone io. Vi saluto, lo so che vi mancherò, però, fa parte del gioco. Vi voglio bene e vi porterò sempre nel cuore”.

I ringraziamenti su Instagram di Nunzio

Dopo l’eliminazione da Amici, Nunzio è tronato a pubblicare post sul suo profilo Instagram.

Con una foto della settima puntata del serale il ballerino ha voluto ringraziare davvero tutti. “Colgo l’occasione per ringraziare tutti coloro che mi hanno sostenuto”, scrive infatti.

Poi continua: “In primis Amici che mi ha regalato un sogno che perseguivo sin da bambino. Ringrazio colui che ha scommesso su di me andando contro tutti e tutto Raimondo Todaro, sei stato il mio punto di riferimento per tanti anni, ma soprattutto in questo percorso. Ringrazio tutti i professionisti, in particolare Francesca Tocca e Umberto per il lavoro svolto con me in sala e per il sostegno datomi nei momenti di cedimento fisico e morale“.

Nunzio aggiunge anche: “Ringrazio i miei compagni di avventura, grazie per avermi fatto sentire a casa.

Un pensiero affettuoso alla maestra Alessandra Celentano che è stata capace di mettermi in competizione con me stesso, tirando fuori lati del mio carattere a me sconosciuti”. Infine conclude ringraziando Maria De Filippi: “Un GRAZIE speciale a te Maria che sei stata in grado di colmare il vuoto che sentivo dentro per la mancanza di mamma e per aver sempre creduto in me, ti voglio bene”.  

Potrebbe interessarti