Gossip

Mika nella vita privata: origini, età, fidanzato e il difficile passato del conduttore di Eurovision 2022

Conosciuto e apprezzato in tutto il mondo per la sua musica, Mika è tra i cantanti più seguiti del panorama attuale. Cosa sappiamo della sua vita sentimentale.
Mika, cosa sappiamo della vita sentimentale dell'amatissimo cantante pronto a condurre l'Eurovision

Sono passati ormai ben 15 anni da quando Mika esordiva nel panorama musicale internazionale facendo innamorare milioni di persone con i suoi testi. Da allora l’artista non si è mai fermato e tra album di successo e programmi apprezzatissimi dal pubblico si è decisamente ritagliato un ruolo di rilievo nel mondo dello spettacolo. Mentre si prepara a condurre con Alessandro Cattelan e Laura Pausini la prossima edizione dell’Eurovision Song Contest, cresce ovviamente un po’ di curiosità attorno alla sua vita privata. Cosa sappiamo del cantante britannico.

Mika, la vita sentimentale del cantante di Grace Kelly

Non sono moltissimi i dettagli noti sulla vita sentimentale di Mika, che non si è mai sbottonato troppo in tal senso.

Se infatti della sua carriera e sulla sua famiglia sappiamo moltissimo, gli ex amori del cantante non sono noti nemmeno agli esperti di gossip.

Sappiamo infatti che l’artista ha fatto coming out nel 2012, ma già nel 2007 (anno in cui è diventato famoso con il suo primo album, Life in Cartoon Motion) è legato al regista greco Andreas Dermanis. I due convivono da tempo a Londra e hanno adottato due cani di nome Melachi e Amira, con cui si mostra spesso anche sui social.

Mika, la difficile vita privata dell’artista: il bullismo subito e la perdita della madre

Mika, all’anagrafe Michael Holbrook Penniman Jr., nasce a Beirut nel 1983 ma la sua famiglia si trasferisce molto presto prima a Parigi per scappare dalla guerra in Libano e successivamente a Londra – è infatti naturalizzato britannico. Ha avuto un rapporto difficile con suo padre, consulente finanziario preso in ostaggio in Kuwait nell’ambasciata americana.

Proprio a causa di quel terribile episodio qualcosa si è incrinato tra loro, come ha spiegato lo sesso cantante: “È stato preso in ostaggio nella Guerra del Golfo e quando è tornato non era più papà, era Michael.

Era cambiato. Da quel momento ho avuto una separazione della quale non sono stato cosciente“ ha raccontato tempo fa ai microfoni di Domenica In.

A questa già complessa situazione si è aggiunta una terribile esperienza, quella del bullismo. Il giovane Michael infatti è stato vittima per anni di ragazzi che lo hanno preso di mira a causa del suo aspetto fisico (da piccolo era sovrappeso). È proprio in quegli anni che trova rifugio nella musica inizia a comporre i primi brani, pubblicandoli poi sul proprio spazio MySpace e diventando infine famosissimo.

A questo quadro, infine, si aggiunge anche la dolorosa perdita della madre, che per anni ha lottato contro il cancro, come ha raccontato spesso Mika ai microfoni di diversi programmi. La donna è morta nel 2021 – dopo aver addirittura lottato contro il Coronavirus.

Potrebbe interessarti