Vai al contenuto

Morta Anna Cardwell: la star americana aveva 29 anni

Pubblicato: 11/12/2023 17:30

“È con il cuore spezzato che annunciamo che Anna non è più con noi. È passata a miglior vita in casa, la scorsa notte, alle 11.12. Ha combattuto con forza per dieci mesi e se ne è andata circondata dalla sua famiglia. Vi faremo avere più informazioni non appena ci diranno qualcosa. Vi amiamo e ringraziamo per i pensieri e le preghiere in questi momenti difficili”.

Con queste parole la mamma di Anna Cardwell ha annunciato la morte della figlia appena 29enne.

Solo pochi giorni fa la donna aveva dato notizia circa la salute della figlia: “Nelle ultime settimane nelle nostre vite ci sono stati dei cambiamenti al di fuori del nostro controllo, ma lei è ancora con noi. Quando giungerà il momento, noi due e tutta la famiglia lo condivideremo sui social perché Anna non vorrebbe nient’altro”. Purtroppo la battaglia è finita nel peggiore dei modi.
Leggi anche: Cinema mondiale in lutto: morto l’attore Ryan O’Neal, star di “Love Story”

Morta Anna Cardwell: la diagnosi era di tumore al quarto stadio

Anna “Chickadee” Cardwell, 29 anni, figlia della star del reality “Mama June” Shannon aveva ricevuto la diagnosi nel mese di luglio:  tumore al quarto stadio. Così per lei era incominciato un duro percorso, quattro cicli di chemioterapia. Il cancro primario era localizzato nelle ghiandole surrenali.

I tumori maligni del surrene sono piuttosto rari. I pazienti che ne sono affetti hanno una sopravvivenza a 5 anni del 15%. L’unico modo per trattare il tumore è quello di aggredirlo chirurgicamente. La riuscita dell’intervento, cioè la probabilità di guarigione, è influenzata dalla stadiazione del tumore, cioè dalle dimensioni e dall’estensione del tumore stesso.
Leggi anche: Gigi d’Agostino riappare dopo un anno sui social. Come sta il dj