Vai al contenuto

Va in piscina e scompare, l’appello disperato della madre di Riccardo di soli 14 anni

Pubblicato: 10/07/2024 15:31

Ore di apprensione. Da venerdì 5 luglio la famiglia di Riccardo, un 14enne residente a Volterra, in provincia di Pisa, è in apprensione. Il ragazzo è scomparso nel giorno in cui si è recato in piscina, nella vicina Sinalunga (Siena). A lanciare l’allarme è stata la madre, non sono mancati gli appelli della trasmissione Chi l’ha visto? e del sindaco di Volterra, Giacomo Santi, attraverso cui hanno diffuso la foto dello scomparso. “Riccardo, un ragazzo di 14 anni, residente nella nostra città, manca da casa dal 5 luglio, quando recatosi a Sinalunga per andare in piscina si sono perse le sue tracce”, si legge nel post condiviso sulla sua pagina Facebook dal primo cittadino. Il 14enne, originario della Romani, ha capelli e occhi castani ed è alto 170 centimetri.
Leggi anche: Gaia scomparsa a 14 anni: la denuncia del padre e l’avvistamento in tangenziale

Al momento della scomparsa indossava maglietta e pantaloncini sportivi grigi, calzini bianchi, scarpe da ginnastica bianche. Il ragazzo ha con sé soltanto il cellulare ma che continua a risultare spento. Nei diversi appelli pubblicati su Internet viene detto a chiunque avesse notizie di contattare questo numero: 3472830326. Sulla scomparsa starebbero indagando anche i Carabinieri e le ricerche, secondo quanto si apprende, si starebbero concentrando non solo in Toscana.  Riccardo, 14 anni, originario della Romania, vive a Volterra (Pisa) con la famiglia. Il 5 luglio si trovava a Sinalunga (Siena) per andare in piscina con altri coetanei, ma improvvisamente è scomparso. Il ragazzo ha con sé il telefono, che però risulta spento.

Continua a leggere su TheSocialPost.it