isola dei famosi

È iniziata col botto la nuova edizione dell’Isola dei Famosi 2019, con una gaffe in diretta che in molti stanno già commentando e stracommentando sui social non con poca “indignazione”. A rompere le acque dell’atteso reality ci ha pensato Alba Parietti che, in mancanza di terminologia appropriata, l’ha sparata grossa.

Un inizio col botto: Alba Parietti, la confusione la penalizza

Quale miglior modo di battezzare lIsola dei Famosi se non con una gaffe?Alba Parietti, in questi minuti a riguarda, si è già aggiudicato lo scettro delle figuracce. Il reality ha avuto inizio da nemmeno 2 ore e già i commenti sui social non si contano, l’ironia ha già preso il sopravvento.

isola dei famosi

Alda D’Eusanio, insieme ad Alba Parietti, braccio destro di Alessia Marcuzzi

Eppure Alessia Marcuzzi aveva promesso che, a dispetto dell’anno scorso, il reality si sarebbe tenuto ben lontano dalle polemiche. Promessa infranta? Più o meno. Mentre i primi concorrenti tra cui Alvin, Taylor Mega e Marina La Rosa si sono già tuffati nelle acque dirimpetto all’isola, pronti per la nuova avventura, in studio si commenta. La conduzione “rosa” della Marcuzzi, accompagnata dalle sue nuove fedelissime opinioniste Alba Parietti e Alda D’Eusanio, ha già iniziato a intessere commenti sui concorrenti e parlando di Paolo Brosio, naufrago tra i più attesi, qualche parola di troppo sfugge al controllo.

isola dei famosi

Alessia Marcuzzi, al timone, ancora una volta, dell’Isola dei Famosi

La blasfemia battezza l’Isola 2019

Ad aprire la discussione in studio è stata Alba Parietti. Si divagava sull’atmosfera che si sarebbe respirata all’isola, tra gatte morte – soprannome per eccellenza di Marina La Rosa sin dai tempi del Grande Fratello – e testosterone quando proprio la Parietti ha voluto sottolineare la focosità di Brosio, naufrago intrepido di sbarcare tra le bellezze della natura, floreali ma soprattutto umane e femminile.

isola dei famosi

Alba Parietti, una new entry nelle vesti di opinionista all’interno dell’Isola dei Famosi

Non ha fatto nemmeno in tempo a terminare la frase Alda D’Eusanio che, riferendosi proprio a Brosio, cercava di riportare una sua citazione alquanto equivoca. “Sai che Brosio –  è tuonata la D’Eusanio per poi fermarsi in cerca del termine esatto per la parola ostensorio – Oddio, non mi viene il nome.

Come si chiama il luogo in cui si custodiscono le ostie?“. Inavvertitamente la Parietti ha cercato di correre in soccorso della collega: “Ah si, il postribolo“. Gelo e risatine sommesse. Proprio così infatti, la Parietti ha scambiato l’ostensorio, da vocabolario “arredo sacro che serve a esporre all’adorazione dei fedeli l’ostia consacrata” con il postribolo,  sempre da vocabolario, luogo dove si esercita la prostituzione, bordelloInutile l’intervento della Marcuzzi di rimediare subito all’enorme gaffe della Parietti.

 

 

Superato l’empasse in studio, Alda D’Eusanio è riuscita a completare la citazione: “Brosio dopo tanta attività fisica ha definito la donna, ostensorio della vita.

Io l’ho sentita chiamare in tanti modi ma “ostensorio della vita mai””.