isola dei famosi

Si scaldano i motori su Mediaset, prossima a trasmettere la seconda puntata de L’Isola dei Famosi. Tante le sorprese e le attese: Jo Squillo, assente nel corso della prima puntata per colpa di un grave lutto familiare, sbarcherà alle Honduras? Stefano Bettarini farà il suo ingresso al posto di Jeremias Rodriguez tra i naufraghi di questa edizione? Ancora tanti gli interrogativi ma, nel frattempo, spostiamo l’attenzione sulle opinioniste, vere protagoniste della scorsa puntata. A qualcuno, come Karina Cascella, sembra non vadano giù: gatta ci cova?

Karina Cascella scartata da L’Isola dei Famosi 

Che Karina Cascella sia la regina della critica, è un dato appurato.

Le sue comparsate nei salotti di Barbara D’Urso, già reduce dal ruolo di opinionista sotto l’ala della De Filippi a Uomini&Donne, l’hanno ormai consolidata nell’immaginario comune come una “criticona”. E se davvero il lupo perde il pelo ma non il vizio, anche in questa occasione la Cascella ha avuto da ridire. Nel vortice del suo risentimento sono finite le due opinioniste de L’Isola dei Famosi, Alba Parietti e Alda D’Eusanio. Le due, protagoniste indiscusse della scorsa puntata del reality show, non piacciono molto alla Cascella che al loro posto avrebbe visto bene, sé stessa!

isola dei famosi

Karina Cascella, ex opinionista di Barbara d’Urso e Maria De Filippi

Leggi tutti gli articoli su L’Isola dei Famosi

Un po’ di invidia o risentimento?

Proprio così infatti la Cascella avrebbe dichiarato di essersi proposta alla Marcuzzi proprio per ricoprire il ruolo di opinionista, il suo braccio destro insomma, in questa nuova avventura del reality. “Sai cosa penso – ha dichiarato la Cascella all’indomani dall’essere stata silenziosamente scartata per la parte – Penso che lavorino sempre le stesse persone… che io sono socialmente un ‘personaggio’ che divide o mi ami o mi odi e su questo non ci sono dubbi“.

Il suo sfogo è arrivato su Instagram, attraverso l’opzione delle stories che permette a chi le fa di rendersi disponibile a rispondere alle domande di altri utenti. “È vero che io vedo in certi ruoli sempre le solite facce, storiche diciamo così. Che è giusto, per carità, però credo che debbano anche cambiare un pochino e dare un po’ di spazio agli altri.

Tipo me! Sono certa che sarei in grado di tenere banco in un ruolo del genere anche se si tratta di una prima serata“. Che Alessia Marcuzzi, in casi estremi, non si ricordi di aver avuto la possibilità di averla nello staff e ci ripensi?