Sanremo 2019: il cachet di Virginia Raffaele e dei due conduttori

Come in ogni edizione di Sanremo, sotto i riflettori non finiscono solo i conduttori ma anche i loro compensi

Sanremo resta sempre uno degli eventi televisivi italiani più chiacchierati. In particolar modo, ogni anno, sotto il mirino di pubblico e stampa finiscono i compensi dei presentatori. Gli occhi sono tutti per la bella e brava comica romana Virginia Raffaele e spunta immancabile la domanda: quanto le frutterà l’esperienza sanremese?

Il cachet di Virginia Raffaele

Virginia Raffaele aveva già calcato il palco dell’Ariston nel 2016 in qualità di conduttrice. Quest’anno, complice la sua professionalità e bravura, nella 69esima edizione del Festival è tornata a fianco di Claudio Bisio e Claudio Baglioni, direttore artistico per il secondo anno di fila. La Raffaele si è sicuramente saputa distinguere durante questi giorni di festival, nel bene e nel male. Ma sotto i riflettori non sono finite solo le sue doti da comica, ma anche il suo cachet.

Claudio Baglioni, Claudio Bisio e Virginia RaffaeleClaudio Baglioni, Claudio Bisio e Virginia Raffaele


Domande che si ripropongono a ogni edizione del Festival di Sanremo. Quanto guadagnerà la Raffale da questa esperienza? Il Corriere della Sera parla di una cifra che si aggira intorno ai 350mila euro, numeri che potrebbero stupire, ma che in realtà sono in linea con i compensi ricevuti dai conduttori dello scorso anno. Nel 2018 Baglioni fu pagato 600mila euro, mentre la Hunziker e Favino si portarono a casa rispettivamente 400 e 300mila euro.

La Rai fa marcia indietro e punta al ribasso

Circola però la voce che i compensi potrebbero subire un dimezzamento per calmare gli animi, già parecchio infuocati nei confronti del cachet percepito da conduttori come Fazio. Si dice che la Rai vorrebbe arrivare a 150mila euro per Virginia Raffaele e a 250mila per Bisio, a fronte di una cifra di 450mila euro precedentemente offerta in un pre-contratto. Non è ancora stato rivelato se le trattative abbiano alla fine raggiunto un accordo soddisfacente per entrambe le parti. Baglioni, dal canto suo, non sembra rischiare lo stipendio: al cantante e direttore artistico del Festival sono stati offerti 585mila euro di compenso, anche se prima si parlava di 700mila euro, voci poi smentite dalla Rai stessa.

baglioni