pamela prati d'urso


L'affaire Pamela Prati sta tenendo banco da un po', con tabloid e programmi di gossip che scavano sempre più in fondo per smascherare il presunto finto marito Mark Caltagirone. In una disperata ospitata televisiva a Non è la D'Urso, la showgirl ha rifiutato di rispondere alle domande, scappando poi dallo studio. Sembra che dietro le quinte si sia lasciata andare a un duro sfogo, dopo aver definitivamente perso la propria credibilità. Barbarella ha inoltre fatto analizzare la voce del presunto imprenditore che l'ha contattata, scoprendo che si tratterebbe di quella di un attore.

Pamela Prati come una rockstar: distruzione nel backstage

Le prime donne non se ne vanno senza un'uscita di scena all'altezza e secondo le fonti Pamela Prati non avrebbe abbandonato gli studi di Live in silenzio. "Era una furia, ha spinto via il cameraman con la telecamera ed ha preso a cazzotti la porta del suo camerino. Se n’è andata con Manuela Villa, sua ancella fedele", ha dichiarato una fonte presente. Anche Manuela Villa sembra però dubbiosa su quanto sostenuto dalla star del Bagaglino. Insomma, Prati è ormai allo stremo e le ultime notizie non remano certo in suo favore.

Barbara D'Urso a Live
Barbara D'Urso a Live

L'analisi delle chiamate di Mark Caltagirone

Barbara D'Urso avrebbe infatti fatto analizzare una chiamata che Caltagirone le avrebbe fatto e che è stata mandata in onda. Un telespettatore ha avvertito la trasmissione di aver riconosciuto quel timbro vocale, che apparterrebbe in realtà ad un attore. Un esperto perito fonico che collabora con la Procura di Napoli ha riscontrato che la voce della chiamata era stata falsata e con una seconda perizia ha comparato la presunta voce di Mark Caltagirone con quella dell'attore. Ha concluso che con molta probabilità si tratta della stessa persona. Rimangono ormai pochi dubbi sull'esistenza del marito fantasma, ma come ne uscirà Pamela Prati è davvero difficile da prevedere.