Federica Sciarelli a Chi l'ha visto

Dopo la discussa ospitata di Pamela Prati a Chi l’ha visto?, la conduttrice Federica Sciarelli ha deciso di rompere il silenzio sui motivi della sua scelta. Ha svelato perché ha invitato in trasmissione la showgirl, al centro di uno scandalo ormai di immani proporzioni. C’era da aspettarsi tanto rumore dopo l’annuncio della sua presenza, e così è stato. La sua ospite, però, non è stata particolarmente ‘rumorosa’: è apparsa per pochi istanti, senza parlare.

Sciarelli rompe il silenzio, Prati no

Ai microfoni del Fatto Quotidiano, la conduttrice di Chi l’ha visto? ha rotto il silenzio sulla scelta di invitare Pamela Prati in trasmissione.

Il programma dedicato ai casi di scomparsa ha accolto la showgirl durante una puntata, nel pieno dello scandalo sulle finte nozze con Mark Caltagirone.

Ma quello che è successo ha lasciato molti senza parole: Pamela Prati è stata annunciata ma non ha mai parlato. I telespettatori si sono accorti della sua presenza solo per fugace concessione di telecamere. Un’inquadratura e via. Non si è nemmeno congedata da chi le stava intorno.

L’invito in trasmissione di Pamela Prati – ha detto Sciarelli – è stato una provocazione. L’obiettivo era di far emergere un dramma che trattiamo da tre anni, quello delle ‘truffe romantiche’ o ‘truffe affettive’“.

Il motivo della sua scelta

La presenza dell’ex primadonna del Bagaglino, dunque, sarebbe stata utile al programma per calcare la mano sui tasti delle ‘trappole d’amore’. A detta di Federica Sciarelli, a un fenomeno così diffuso (e pericoloso) non corrisponderebbe la dovuta attenzione mediatica.

Effettivamente, il problema di questi inganni, online o no, è trasversale alla società e ci sono derive perverse davvero rischiose. Purtroppo per la showgirl, però, ancora non è stato stabilito chi sia la vittima e chi il ‘carnefice’ (nel domino di accuse reciproche tra lei le sue ex agenti).

È servita per parlare delle nostre donne invisibili“, ha aggiunto la giornalista, lasciando insoluto un aspetto agli occhi di tanti telespettatori: a cosa è servito per la Prati?

Sicuramente non a trovare il suo Mark.