paola caruso in primo piano

Non l’ha presa certo bene la presunta relazione tra Raffaella Fico e l’ex, Francesco Caserta. Parliamo di Paola Caruso, la “bonas” di Avanti un Altro che ad Alfonso Signorini rivela di aver scoperto tutto attraverso il settimanale. Si acuisce la frattura tra la showgirl e l’ex che non ha mai voluto riconoscere suo figlio.

Paola Caruso su tutte le furie

Continuano a peggiorare i rapporti tra Paola Caruso e Francesco Caserta, l’ex compagno che l’avrebbe lasciata poco dopo aver saputo che la showgirl era in dolce attesa. La Caruso, che ha portato avanti la gravidanza da sola, è ora mamma del piccolo Michelino e lo cresce del tutto sola, senza alcun sostegno né morale, affettivo o economico da parte dell’ex Francesco Caserta.

Il flirt tra l’ex e Raffaella Fico

In questi mesi è cresciuta a dismisura l’ostilità della Caruso nei confronti di Caserta e della sua famiglia, accusata di aver spinto il giovane ad abbandonarla. Ora giunge all’orecchio della Caruso il pettegolezzo che riguarda da vicino l’ex compagno, padre di suo figlio. Pare infatti che Francesco Caserta potrebbe essere il giusto rimedio per Raffaella Fico per riuscire a superare la rottura da Alessandro Moggi.

I due sembrano filare da qualche settimana e la notizia ha iniziato a rimbalzare da una parte all’altra del mondo “rosa” del gossip.

Non finirà così

Venuta a conoscenza che il padre di suo figlio, Francesco Caserta – che suo figlio non l’ha mai riconosciuto, disinteressandosi totalmente di lui e senza averlo mai aiutato economicamente a detta di Paola Caruso – ha iniziato una nuova relazione amorosa attraverso i media, la “bonas” è andata su tutte le furie.

Sempre come riporta il settimanale Chi, la Caruso non sembrerebbe affatto intenzionata a far cadere nel nulla questo “affronto”, a anzi proprio a Signorini avrebbe così dichiarato: “Non posso scoprire che sta con Raffaella Fico leggendo Chi. Da 12 mesi non mi dà un euro. Non finirà così“.

*immagine in evidenza: Paola Caruso. Fonte/Instagram Paola Caruso (dimensioni modificate)