Paola Perego in primo piano

Silvia Toffanin continua a fare “incetta” di personalità “made in Rai”. A cosa ci riferiamo? Con un po’ di velata, ma non troppo, ironia continuano a susseguirsi le ospitate dei “delusi dalla Rai”. Dopo Antonella Clerici che quest’anno ha avuto non pochi problemi con Viale Mazzini e dopo Adriana Volpe, reduce dalla controversia con Magalli, arriva ora nello studio di Verissimo anche Paola Perego.

Verissimo, continua la passerella “Rai”

La situazione sicuramente più spinosa era quella portata in studio da Antonella Clerici che quest’anno ha dovuto fare i conti una Rai che non ha celato l’intenzione di metterla un po’ in panchina, avanzandole richieste non allettanti e sicuramente al di sotto delle aspettative dell’Antonellona nazionale.

Addirittura, dopo il suo approdo nello studio di Verissimo, si è vociferato e si chiacchiera ancora su un possibile trasloco della Clerici a Mediaset dove potrebbe presto gettare l’ancora al fianco dell’amica Maria De Filippi.

La volta della Volpe e la Perego

Dopo la Clerici, come dicevamo, è stata la volta di Adriana Volpe anche lei particolarmente delusa. Il suo attrito con Magalli poi maturato in vera e propria disputa legale l’ha lentamente allontanata dagli ambienti di Viale Mazzini ma su di lei non sono mai circolate voci effettive su un suo possibile approdo a Mediaset.

Tuttavia sembra rimanere aperta una pista che condurrebbe la conduttrice verso la porta rossa del Grande Fratello Vip di Signorini. Arriva ora a confessarsi davanti a Silvia Toffanin anche Paola Perego, anche lei non digiuna da polemiche e problemini con la Rai.

Era il 2017 quando la Perego non senza paura tornava sul piccolo schermo del servizio pubblico dopo la chiusura del suo Parliamone Sabato, ai tempi finito nel mirino delle critiche per un sondaggio andato in onda e giudicato plenariamente “sessista”.

Ci sarà ampio spazio per gli screzi con mamma Rai anche nello studio di Verissimo? Staremo a vedere.