Barbara d'Urso

Come alle scale di Hogwarts piace cambiare, così anche il palinsesto Mediaset e lo show domenicale di Barbara d’Urso, salvo terremoti, avrà un nuovo giorno. Live – Non è la D’Urso dovrebbe andare in onda il lunedì, a partire dal 28 ottobre quando Temptation Island VIP lascerà un posto vuoto. Vuoto anche perché la messa in onda del GF Vip è ormai prevista per il 2020.

Barbara d’Urso passa al lunedì

A rivelare il trasformismo del palinsesto Mediaset e del programma di Barbara d’Urso è stato il sito Dagospia. Pare infatti che la conduttrice di Live – Non è la D’Urso dovesse fronteggiare una dura concorrenza su più fronti.

Su Rai 1 la fiction di Imma Tataranni ha accalappiato nuovi fan, Non è l’Arena su La7 si è rubato altri ascolti, per non parlare poi dei numerosi tifosi di calcio che hanno preferito il posticipo di serie A su Sky.

La Carmelita (così i fan chiamano Barbara d’Urso) si è trovata con uno share del 13,3%, che sebbene cresciuto dalle prime serate, si è poi fermato. Neanche il trucco di invitare Matteo Salvini in studio ha cambiato la situazione. Quando terminerà il reality Temptation Island VIP, però, si libererà un posto per il lunedì sera: fuori Alessia Marcuzzi, dentro Barbara d’Urso.

La conduttrice in questo modo forse riuscirà a distaccare qualche avversario.

E la domenica sera cosa andrà in onda?

Se dunque Live – Non è la D’Urso si sposterà a lunedì sera, rimane un posto vacante per domenica. C’è chi pensa che sarà occupato da fiction, ma non si esclude l’ipotesi che andrà in onda qualche film. Secondo i gossip di Dagospia, il cambiamento di giorno dello show della d’Urso influenzerà anche la programmazione di Italia 1. È possibile che il provvidenziale spostamento di serata, porterà le Iene alla loro storica posizione domenicale, a partire dal 27 ottobre.

Tutto è ancora da confermare, ma questo gioco di incastri, simile al tetris, punta a migliorare gli ascolti delle produzioni Mediaset.