ilaria cucchi

Ilaria Cucchi continua a subire minacce di morte, come racconta lei stessa sui social. La sorella di Stefano Cucchi, dopo 10 anni di battaglie, ha visto finalmente condannati i responsabili per la morte del fratello mentre era sotto la custodia dello Stato. Non sono mancati strascichi polemici alla sentenza e lo scontro è arrivato in particolare con l’ex ministro dell’Interno Matteo Salvini. Il leader della Lega è stato querelato dalla sorella di Cucchi, riaccendendo un’aspro botta e risposta. Oggi Cucchi denuncia l’ennesima minaccia nei suoi confronti, chiamando in causa Salvini e i suoi sostenitori.

Ilaria Cucchi minaccia: “Io e la mia famiglia siamo senza tutela”

Ilaria Cucchi pubblica lo screen del post in cui le si augura la morte sui suoi canali social.

A questa s*****a qualcuno metterà una palla in testa prima o poi“, si legge nello scioccante messaggio. Cucchi commenta dichiarando che continuerà a denunciare quest’odio nei suoi confronti: “Chiedo a Matteo Salvini e a tutti gli iscritti alla Lega cosa pensano di questo post. Dato che viene da un soggetto che ha un profilo nel quale si dichiara loro sostenitore. Non posso far altro che denunciare ma mi rendo conto che difronte a tutto questo io e la mia famiglia siamo senza tutela“.

Chiedo a Matteo Salvini e a tutti gli iscritti alla Lega cosa pensano di questo post. Dato che viene da un soggetto che…

Gepostet von Ilaria Cucchi am Samstag, 23. November 2019

Una tensione sempre crescente

Che il processo sulla morte di Stefano Cucchi non fosse relegato a un semplice caso di cronaca era chiaro fin dall’inizio: la polarizzazione politica sulla vicenda ha continuato nel corso degli anni, coinvolgendo diversi attori, da Maurizio Gasparri a  Carlo Giovanardi. Negli ultimi giorni questa contrapposizione ha visto particolarmente protagonista Matteo Salvini e la Lega. Subito dopo la sentenza, il senatore aveva dichiarato che la conclusione della vicenda era un evidente prova che “la droga fa male.

Parole che non sono andate giù alla famiglia Cucchi, che ha sporto querela contro il l’ex ministro.

La Lega si è schierata compatta con il leader, arrivando a commentare su Twitter che “Non si comprende questa ossessione per Salvini” della Cucchi. Il clima di divisione alimentato nei confronti di Ilaria Cucchi sembra stia portando a conseguenze gravi, come dimostra questa minaccia violenta nei confronti di chi non ha combattuto per altro che per la giustizia.