antonella clerici in primo piano

Sono trascorsi mesi eppure Antonella Clerici non riesce ancora a mandare giù del tutto il trattamento che le è stato riservato da Viale Mazzini. A ridosso di un evento che la riporterà sul piccolo schermo, la Clerici ritorna sulla sofferenza vissuta in questi mesi, postumi alla decisione della Rai di parcheggiare la conduttrice in panchina. Un momento molto difficile per lei che ha però riscoperto al suo fianco persone che nel buio non l’hanno mai abbandonata.

Clerici, il ritorno in tv con Lo Zecchino d’Oro

È tutto pronto per la messa in onda dello Zecchino d’Oro 2019 il cui direttore artistico, l’amato Carlo Conti, proprio per l’occasione ha fortemente voluto insieme a sé sul palco l’amica e collega Antonella Clerici.

Sarà per l’Antonella nazionale il primo vero ritorno sul piccolo schermo dopo gli screzi con la Rai, l’esclusione sommaria dai palinsesti e l’addio a La Prova del Cuoco, ora nelle mani di Elisa Isoardi. A pochi giorni dal ritorno in auge, la conduttrice ha voluto raccontarsi e aprirsi a DiPiùTv, discorrendo sul recente passato che l’ha fatta soffrire ma anche sulla grande amicizia che la lega a Carlo Conti.

La verità su La Prova del Cuoco: “É stata una scelta mia

Parlando dell’amico, la Clerici racconta come sia stato proprio lui a desiderare che la conduttrice salisse sul palco dello Zecchino d’Oro: “Quando la Rai, azienda nella quale sono cresciuta, mi ha messa da parte, ci sono rimasta molto male e ho sofferto“.

Dei problemi Clerici-Rai si è discusso a lungo senza mai venirne veramente a capo e tutto è sempre stato dileguato, come anche in questo caso, con poche centellinate parole della Clerici: “Sono stata esclusa da Ra1 in maniera ingiusta, brusca e senza motivazione“.

C’è anche spazio per spendere qualche parola in più su La Prova del Cuoco, il programma che dalle sue mani è passato in quelle della Isoardi.

La Clerici però, puntualizza sull’accaduto e sottolinea come sia stata lei a scegliere di abbandonare la nave: “Lasciare La Prova del Cuoco è stata una mia scelta. L’ho fatto perché volevo cambiare vita. Ero pronta a condurre – riporta LaNostraTv – Nuovi programmi in prima serata, ma in Rai sono state fatte scelte diverse“. Le voci sul suo ritorno volto a spodestare la sua erede? Chi vuol esser lieto sia, di questo non c’è certezza.