Amadeus e i giovani di Sanremo

Si è conclusa la fase finale di Sanremo Giovani 2019, da cui sono usciti i nomi dei ragazzi in gara per le ‘Nuove proposte‘ al prossimo Festival della Canzone italiana targato Amadeus. 5 gli artisti emergenti che si sono aggiudicati un posto sul palco dell’Ariston, in aggiunta ai 2 vincitori di Area Sanremo e alla vincitrice della scorsa edizione di Sanremo Young, per un totale di 8 concorrenti.

Sanremo 2020: le 8 Nuove proposte

Dopo l’annuncio di Amadeus sul completamento della rosa di big in gara al prossimo Festival di Sanremo, la finalissima di Sanremo Giovani 2019 ha definito i contorni della sezione ‘Nuove proposte’.

Secondo l’esito della puntata conclusiva del 19 dicembre scorso, sono 5 gli artisti emergenti che calcheranno il palco dell’Ariston nella celebre kermesse: Eugenio in via di Gioia, Fadi, Fasma, Leo Gassmann, Marco Sentieri.

Un parterre di talenti effervescenti che si completa con altri 3 nuovi nomi in corsa durante la 70esima edizione targata Amadeus che andrà in onda dal 4 all’8 febbraio prossimi.

Tra le ‘Nuove proposte’, infatti, anche i 2 vincitori di Area Sanremo, il duo composto da Gabriella Martinelli e Lula e Matteo Faustini, e la vincitrice della scorsa edizione di Sanremo Young, Tecla Insolia.

Tutto pronto per il Festival di Amadeus

Amadeus scalda i motori di un’edizione che mantiene alta l’attenzione anche per quanto riguarda vallette e superospiti. Nel costante rilancio di indiscrezioni, emerge una granitica certezza: il conduttore ha confermato la presenza fissa di Tiziano Ferro, che sarà sul palco durante tutte le puntate del Festival.

Se questo elemento è ormai chiaro, non si sa ancora quale ruolo ricoprirà il cantautore. Per il momento, sarebbe esclusa l’ipotesi di una co-conduzione e la curiosità del pubblico non allenta la presa.

La chicca anticipata dal direttore artistico di Sanremo 2020 non offre una visuale più ampia sulla questione: “Tiziano Ferro ci sarà tutte le sere – ha annunciato Amadeus – sicuramente canterà, per il resto dovete aspettare“.