salvo famiglia

Salvo Veneziano, pizzaiolo siciliano, è uscito dalla Casa più spiata d’Italia dopo le frasi sessiste su Elisa Du Panicis. L’ex gieffino si è scusato dicendo che stava scherzando, ma la produzione del reality non ha voluto sentire ragioni. E nemmeno il pubblico, indignato per la violenza verbale mostrata dal concorrente. Nella burrasca mediatica è finita anche la famiglia, che ha ricevuto diverse minacce e gravi insulti, come racconta a Domenica Live.

Salvo, la figlia bullizzata sui social

Laura, figlia di Salvo, ha raccontato di come le conseguenze delle parole del gieffino abbiano colpito anche lei. La 19enne viene bullizzata sui social a causa dell’affaire che vede coinvolto il padre, concorrente del Grande Fratello Vip 4. “Dopo aver visto il video ero arrabbiata, ma dopo aver visto mio padre stare male, piangere, la rabbia mi è passata“, racconta Laura, “Magari la voglia di far ridere l’ha portato ad esagerare. Non si può condannare una persona in questo modo, soprattuto me, mia madre, mio fratello. Io lo difendo non per quello che ha detto, ma per la persona che è a casa. Per me è la mia famiglia e mi dispiace che le persone lo vedono così mostro quando non lo è“.

La ragazza poi spiega come sui social le si sia riversata addosso un’ondata di rabbia per quello che ha detto il padre, con cui lei non c’entra nulla. “Le mie amiche mi sostengono sempre. Non mi aspettavo che donne di 40 anni mi attaccassero in questo modo. ‘Stai attenta a tuo padre quando sei in casa, perché è un maniaco’, ‘Stai lontana dai tuoi, perché sono malati’“, confessa.

La moglie Giusy: “L’ho perdonato”

Insieme ai figli anche Giusy, moglie di Salvo: “Non condivido né la forma né il contenuto delle sue dichiarazioni. Ho manifestato il mio disappunto privatamente“, racconta. La situazione affrontata dopo l’uscita della Casa è stata molto delicata: “Mi sono arrabbiata, anche se quando l’ho visto mi ha chiamato la psicologa del Grande Fratello dicendo ‘Mi raccomando, sta già male, l’unica che lo può aiutare sei tu’. Io ho cercato di essere più morbida, ma a lui è arrivata la mia freddezza con cui ho nascosto l’arrabbiatura“. Giusy dichiara di essere riuscita ad andare oltre: “Io ho perdonato mio marito, ma è stato proprio messo alla gogna“.