Giovanna Civitllo e Amadeus in primo piano

Neanche il tempo di archiviare l’ultimo Sanremo, che già è partita la roulette per capire chi si aggiudicherà la conduzione della 71esima edizione. Ovviamente, il nome più quotato non può che essere quello di Amadeus. Mentre lui non si sbilancia, e Fiorello sembra avere le idee molto chiare, la palla passa a Giovanna Civitillo. La moglie di Amadeus ai microfoni di Radio2 racconta il suo Festival e non solo…

Amadeus pronto ad un Sanremo bis?

La domanda questa volta non è stata posta al diretto interessato, ma alla sua dolce metà. Giovanna Civitillo, moglie di Amadeus e ospite del programma I Lunatici di Radio2, viene subito interrogata sulla possibilità di assistere ad un Amadeus 2.

“Se è già pronto per il bis? Se glielo chiedi adesso ti dice di no (ride). Deve passare un po’ di tempo…”. Come si dice, a buon intenditor poche parole.

Quello che è certo e che, nell’eventualità di un secondo round, Amadeus potrà contare sul sostegno e la complicità della moglie e del figlio. Durante le 5 serate del festival, abbiamo imparato a conoscere entrambi, sempre in prima fila e con il sorriso delle grandi occasioni.

“Ora siamo già tornati alla normalità, sono alle prese con la quotidianità, la scuola, i compiti di mio figlio. Tutto regolare, tutto come prima. Io e mio figlio siamo stati il sostegno di Ama, ci cercavamo con gli occhi, mio figlio era emozionato, ad ogni pubblicità diceva al padre che era stato bravissimo”.

La risposta alle polemiche pre-Festival

Durante la lunga chiacchierata, la Civitillo ammette di essere rimasta felicemente sorpresa e incredula del grande successo raccolto serata dopo serata. E quando le viene chiesto il suo parere sulle polemiche che hanno preceduto l’inizio del Festival risponde che secondo lei è una parentesi chiusa perché la risposta è stata data da Ama con questo festival di Sanremo.

Non hanno più senso di esistere con lo spettacolo che ha messo in piedi. Con lo spettacolo ha risposto a tutte le polemiche”. Ancora una volta al fianco del proprio compagno (e mai un passo indietro).

Giovanna Civitillo: “Amadeus è un gentiluomo”

All’interno dell’intervista, saltando da una canzone all’altra, Giovanna Civitillo ha anche l’opportunità di raccontare del grande amore nato tra lei e il conduttore de I soliti Ignoti.

I due si conoscono ormai da 18 anni e lo scorso 11 luglio si sono detti il fatidico“Sì” in chiesa, dopo l’unione civile celebrata nel 2009.

Galeotta fu l’Eredità e chi li mise davanti alla stessa telecamera si potrebbe dire. Infatti, afferma la Civitillo: “Io vengo dal mondo della danza, ero e sono una ballerina, facevo parte di diversi corpi di ballo, ma lui come conduttore non l’avevo mai incontrato.  È capitato con l’Eredità. Io di carattere sto molto sulle mie, almeno inizialmente. Lui dice che me la tiravo, che ero un po’ snob.

Non me lo filavo per niente. Poi tra uno sguardo e un altro piano piano è scoccata la scintilla. Lui è un gentiluomo. Questo mi ha conquistata. È gentile. Mi ha affascinato il suo modo di porsi. Quando ha deciso di rompere il ghiaccio, mi ha scritto un biglietto, mi ha invitato a prendere un caffè, ed ho accettato”.

Approfondisci

Festival di Sanremo: Amadeus commosso durante l’ultima conferenza

Sanremo 2020, è boom di ascolti per Amadeus e il suo Festival