zingaretti primo piano

Nicola Zingaretti ha parlato delle sue attuali condizioni di salute dopo essere risultato positivo al Coronavirus. Il segretario del Pd ha dato alcuni aggiornamenti attraverso un video pubblicato sul suo profilo Facebook.

Zingaretti con il Coronavirus: “Sto un po’ meglio

Nicola Zingaretti, risultato positivo al Coronavirus, ha parlato delle sue attuali condizioni di salute in un video pubblicato sul suo Facebook. Il segretario del Pd si trova ancora in isolamento e ha voluto raccontare la sua esperienza a quanti lo seguono sui social.

Come lui anche Nicola Porro, giornalista e conduttore di Quarta Repubblica colpito dal Covid-19, aveva aggiornato il pubblico sull’evoluzione della malattia che avrebbe brillantemente superato.

Ho avuto un paio di giorni di febbre alta, ora sto un po’ meglio, ho iniziato la terapia antivirale e combattiamo“, ha dichiarato Zingaretti via social.

L’appello del segretario del Pd

Zingaretti, che è anche presidente della Regione Lazio, ha ringraziato tutti gli operatori sanitari in campo contro il Coronavirus, sfida che chiama l’Italia e i Paesi dell’intera Europa a un intenso sforzo per contrastare l’epidemia.

Nel Lazio – ha aggiunto il segretario Pd – va avanti il rafforzamento della rete per essere pronti a ogni evenienza.

(…). Lo so che è dura. Continuiamo a stare a casa, ma è importante sapere che siamo tutti impegnati per vincere questa sfida“.

https://www.facebook.com/watch/?v=1067087117023183

Il governatore del Lazio ha parlato anche dell’ampliamento delle strutture destinate al trattamento dei pazienti Covid-19, con l’incremento dei posti letto allo Spallanzani e l’apertura di centri come il Gemelli Columbus, la struttura a Casal Palocco, al Policlinico Umberto I e a Tor Vergata.

Intanto da Genova arriva un’ottima notizia sul fronte della guerra contro il Coronavirus: una terapia a base di Remdesivir, farmaco sperimentale, avrebbe permesso di guarire un paziente positivo.

Approfondisci

Tutto sul Coronavirus

Coronavirus: Nicola Zingaretti parla dalla quarantena

Coronavirus: in vigore il decreto Cura Italia