al bano e loredana lecciso

Al Bano rilascia un’intervista al settimanale Oggi in cui parla della difficile situazione Coronavirus che anche la sua famiglia sta vivendo. Il celebre cantante si trova nella sua tenuta pugliese insieme a Loredana Lecciso mentre Romina Power è bloccata a Roma.

Al Bano racconta la rabbia di Romina e la sua preoccupazione per i figli, che si trovano separati in questo momento difficile.

Al Bano: le sue parole dalla quarantena

Al Bano ha rivelato alle pagine di Oggi che sta trascorrendo il periodo di quarantena, come tutti gli italiani, a casa. Insieme a lui a Cellino San Marco ci sono anche Loredana Lecciso e i suoi 2 figli Bido e Jasmine.

Il cantante confessa però di essere preoccupato per le altre 2 figli che sono lontane: “A Ibiza c’è Romina Junior che non riesce a rientrare e non sarà facile spostarsi neppure per Cristel, che da quando è sposata vive a Zagabria”.

In questo periodo Al Bano ero occupato nella trasmissione Amici, in cui lui e Romina cantavano come ospiti durante le varie serate del serale. “Io e Romina ci vediamo in trasmissione, non prima.

Di preciso non so nemmeno dove sta lei quando è a Roma” dice il cantante. L’ex moglie si trova infatti bloccata nella Capitale e secondo lui non se la starebbe passando bene: “Tra l’altro, se la conosco bene, dev’essere arrabbiata nera: voleva tornare a tutti i costi in America, ma Trump ha bloccato i voli”.

La grande preoccupazione del cantante per il Coronavirus

Al Bano si trova quindi bloccato nella sua tenuta insieme a Loredana Lecciso, con la quale sembra esserci una rinnovata intesa. Infatti la donna ne approfitta per postare sulla sua pagina Instagram molti scatti al fianco dell’ex compagno.

Ma la mente del cantante è rivolta alle figlie che non può avere vicino in questo momento così delicato.

Al Bano rivela anche i suoi pensieri sulla diffusione del Coronavirus: “Da qualche tempo stiamo vivendo un momento strano. Prima del Coronavirus in Puglia abbiamo visto il disastro della Xylella, la malattia che ha sterminato i nostri ulivi. Siamo in guerra, contro nemici che abbiamo creato noi con i nostri errori” è l’opinione dell’artista.

Approfondisci

Tutto su Al Bano Carrisi

Tutto sul Coronavirus