Il calciatore Paulo Dybala

Il calciatore Paulo Dybala è stato trovato positivo al coronavirus nei giorni scorsi. Con lui anche la fidanzata e alcuni compagni della Juventus. Nel corso di una diretta sui canali social della Juventus, ha raccontato i sintomi e come il Covid-19 abbia influenzato il suo fisico.

Dybala e la fidanzata positivi al coronavirus

In principio è stato proprio il compagno di squadra Daniele Rugani: il difensore è stato il primo calciatore italiano di Serie A a rientrare nelle decine di migliaia di casi di positività al Covid-19 nel nostro Paese.

Dopo di lui anche il francese Blaise Matuidi e quindi la Joya Paulo Dybala.
Lo aveva annunciato lui stesso con un post: “sia io che Oriana siamo risultati positivi“. A distanza di qualche giorno, in una diretta su Youtube ha rivelato le sue condizioni.

Le condizioni del calciatore argentino

Sto molto meglio – dice Dybala nell’intervista del format #ACasaconlaJuveDopo alcuni sintomi forti che ho avuto, un paio di giorni fa, già oggi mi sento meglio“. Il calciatore ha poi raccontato come il Covid-19 abbia influito sul suo fisico, che presto potrò tornare ad allenare: “Quando ho provato in questi giorni sentivo che mi iniziava a mancare l’aria, non riuscivo a fare niente“.

Il coronavirus, come si sa, colpisce soprattutto i polmoni: “Dopo 5 minuti ero molto stanco, sentivo il corpo pesante. Per fortuna ora sto meglio, io e anche la mia ragazza“.

Un messaggio che il calciatore ha ribadito anche con un altro post su Instagram, dove si esibisce in un chiarissimo “ok” e la didascalia “Stiamo bene“.

Guarda il video

Approfondisci:

TUTTO SUL CORONAVIRUS

Coronavirus, Juventus: anche Dybala positivo, l’annuncio