Anna Lou Castoldi Asia Argento

Dai suoi genitori ha ereditato non solo il carattere ribelle ma anche le sue grandi passioni, lei è Anna Lou Castoldi, la primogenita di Asia Argento e Morgan.

Chi è Anna Lou Castoldi

Giovane, famosa e figlia d’arte, lei è Anna Lou Castoldi ed è la figlia di Morgan e Asia Argento. Anna Lou è nata il 20 giugno 2001 a Lugano, in Svizzera. Le sue passioni sono tante: la recitazione, l’arte, la musica, i viaggi, la fotografia e il graphic design. Tra i suoi hobby, predilige la scrittura e pratica la boxe, sa utilizzare la cinepresa, suona la batteria e l’ukulele.

Inoltre, a soli 12 anni, Anna Lou Castoldi ha recitato come attrice protagonista in Incompresa, un film diretto da sua madre Asia Argento e approdato al Festival di Cannes.

Il legame con sua madre Asia Argento

La figlia di Marco Castoldi, in arte Morgan, e Asia Argento, ha 3 fratelli: Nicola Giovanni Civetta, nato dalla relazione tra Asia Argento e Nicola Civetta; Lara Castoldi, la figlia di Morgan e della ex compagna Jessica Mazzoli e la piccola Maria Eco, avuta dal cantante con l’attuale compagna Alessandra Cataldo.

Ma com’è il rapporto tra la figlia di Dario Argento ed Anna Lou? Madre è figlia sono molto legate e, a quanto sembra, con la sua primogenita, Asia metta da parte il suo animo ribelle.

Anna Lou Castoldi e il rapporto con Morgan

Nonostante la lontananza non sia servita a creare un forte legame con suo padre, con il quale ha avuto un rapporto turbolento, ultimamente le cose sembrano essere cambiate.

Infatti l’artista le ha voluto dedicare delle parole da padre sulla sua pagina Facebook pubblicando una foto insieme a lei nella settimana in cui ha partecipato al Festival di Sanremo 2020, scrivendo: “…Oggi quella bambina è una donna, è ancora quell’angelo là e io ancora il suo papà, ma finalmente lei sa quello che fa e finalmente si possono parlare da pari, con l’amore che sanno e le parole che hanno.

Io non vedevo l’ora che arrivasse questo momento, Anna, figlia mia. Io voglio costruire con te il legame che desidero e che so essere possibile. Sfruttiamo questa occasione che la vita ci ha dato, basta poco perché si attui, ci siamo quasi“.

A confermare il riavvicinamento è stata anche la nonna della giovane, la signora Luciana Colnaghi, nel programma Vieni da me.