un uomo che dona il sangue per il coronavirus

Il quadro di decrescita della curva epidemica rimane costante ed è positivo perché dimostra che le azioni sono efficaci nel rallentare la diffusione dell’epidemia nei diversi contesti dove la circolazione è diversa“, sono state le odierne parole di Silvio Brusaferro, presidente dell’Iss all’AdnKronos. Dichiarazioni che si fanno complementari ai numeri sul contagio che arrivano in questi momenti.

L’ultimo bollettino della Protezione Civile sull’evoluzione dell’epidemia di Coronavirus in Italia.

Coronavirus, le ultime notizie dall’Italia

Di questo pomeriggio l’ultima conferenza stampa di Giuseppe Conte che è intervenuto sull’emergenza Coronavirus approfondendo gli aspetti politici ed economici che non riguardano la sola Italia ma più in generale tutta l’Europa e i rapporti con questa.

Intanto continuano ad arrivare aggiornamenti sulla situazione dell’epidemia in Italia, nello specifico i numeri del contagio che quotidianamente la Protezione Civile raccoglie ricevendo dati da tutte le regioni italiane.

I numeri del contagio: nuovi positivi, guariti e morti

Il Coronavirus è ancora una minaccia, lo sarà nelle prossime settimane, probabilmente mesi, ma non è escluso che presto il governo possa decidere di allentare le drastiche restrizioni tuttora vigenti in termini di distanziamento sociale.

In questo momento, come di consueto, arrivano i dati aggiornati dell’ultimo bollettino della Protezione Civile nella conferenza stampa delle 18: registrati oggi 1.396 nuovi casi di persone positive al Covid-19, per un totale ad oggi di 98.273 persone positive. Aumenta, con trend positivo, il numero delle persone guarite da Coronavirus: oggi 30.455 in tutto, con l’aggiunta di nuovi 1.985 casi registrati.

109 medici hanno perso la battaglia contro il Covid-19

Lontano è ancora però il giorno in cui potremo parlare di “zero decessi”: registrati oggi 570 nuovi morti per Covid-19, per un totale in Italia di 18.849 vittime.

Tra queste continuano ad annoverarsi anche le vite spezzati dei medici, in prima linea dall’inizio dell’epidemia per sconfiggerla: ad aggiornare questo triste bollettino è la Fnomceo, la Federazione nazionale Ordine dei medici chirurghi e odontoiatri, secondo la quale in Italia per il Covid-19 avrebbero perso la vita ad oggi 109 camici bianchi.

Dall’inizio dell’epidemia in Italia, in tutto si sono registrati ad oggi 147.577 casi di persone che hanno contratto il Covid-19, un numero all’interno del quale sono annoverati i contagiati, i guariti e i deceduti.

Approfondisci

TUTTO SUL CORONAVIRUS

Coronavirus, Pd propone tassa per i redditi più alti contro la povertà

Coronavirus, reato di epidemia: cosa rischia chi diffonde il virus