Anna Tatangelo ospite a Domenica In

Anna Tatangelo, ospite di Mara Venier, ha raccontato al pubblico di Domenica In come ha trascorso la sua quarantena. La cantante, in collegamento dalla sua casa di Roma, ha parlato del suo rapporto con il figlio e con la sua famiglia, rivelando che durante il periodo di lockdown ha avuto modo di trascorrere più tempo con i suoi cari: “mi sono dedicata alla mia famiglia, alla mia mamma, alle persone a cui voglio più bene“.

Zia Mara ed Anna Tatangelo invitano a non abbassare la guardia

La conduttrice ha chiesto ad Anna Tatangelo come ha vissuto il primo periodo di isolamento dovuto alla pandemia.

L’ospite si è confidata rivelando: “Ero spaventata come tutti. Era una situazione surreale in cui non erano chiare tante cose“. La cantante non ha perso il sorriso e soprattutto non ha perso la speranza, ma ha voluto precisare che, nonostante si stia iniziando a respirare un po’ di normalità in questa fase 2: “Ora non si abbassa la guardia“. Anche Zia Mara è della sua stessa idea ed infatti, ricordandole del loro ultimo incontro durante il quale: “ci siamo abbracciate tanto, tanto, tanto” ha aggiunto: “Speriamo di poterci riabbracciare, anche se, come ha detto la professoressa Capua, dobbiamo stare molto attenti“.

La cantante racconta la sua quarantena

Le lunghe settimane di quarantena hanno però concesso alla cantante una pausa dalla vita frenetica di tutti i giorni. In particolar modo, ha potuto riflettere su ciò che, secondo lei, è davvero importante nella vita: “è un momento di grande riflessione” spiegando: “il fatto di stare anche un pochino più da soli con se stessi secondo ci aiuterà ad uscirne più forti di prima.

Bisogna imparare qualcosa anche dai momenti più difficili“. Inoltre, parlando della sua famiglia e del tempo trascorso insieme a loro, ha rivelato che grazie alla quarantena ha avuto modo di dedicarsi di più ai suoi cari: “Ne ho approfittato per stare un pochino con loro e devo dire di essere stata fortunata. Mi rendo conto che molte persone hanno avuto i familiari lontano e dev’essere stato davvero difficile“.

L’amore per il figlio Andrea

Mara Venier si è voluta concentrare in particolar modo sul rapporto tra Anna Tatangelo ed il figlio Andrea, ricordando alla cantante delle dolci parole che lei stessa aveva pronunciato in una precedente intervista: “Tu hai definito Andrea il successo più grande della tua vita“.

Anna, commossa, ha affermato: “È vero, mi riempie la vita di gioia” continuando: “Più vai avanti con gli anni, lo vedi crescere e cresci con lui. Cerchi di migliorarti in tutto per lui

Le conseguenze dell’emergenza Covid per gli artisti

Infine la padrona di casa di Domenica In ha voluto affrontare anche un difficile argomento che interessa tutti coloro che fanno parte del mondo della musica e dello spettacolo: “È un momento molto difficile, i concerti sono cancellati e nessuno lavorerà questa estate.

Tu come vedi il futuro per voi artisti?“. L’ospite ha quindi risposto esprimendo le proprie considerazioni a riguardo: “Mi auguro che ci sarà una sorta di aiuto perché il nostro settore è un po’ penalizzato, invece di allontanare aggregano le persone. Mi auguro di capire qualcosina in più in questi mesi, ma sicuramente c’è da aspettare“.

Anna Tatangelo al lavoro per il suo nuovo disco

Con grande entusiasmo ha poi rivelato di essere al lavoro per il suo nuovo disco e, rivolgendosi a zia Mara ha detto: “Mi auguro di venire in studio per farti ascoltare il singolo al più presto“.

La conduttrice di Domenica In ha accolto la notizia con immensa gioia: “Anna ti aspetto in studio!”. Zia Mara ha concluso l’intervista con un sincero ed affettuoso augurio: “Spero che tu possa essere felice nella tua vita, te lo meriti. Te lo auguro con tutto il cuore e non aggiungo altro perché ti voglio bene“.