Pago e Serena Enardu battibecco social

La rottura definitiva tra Pago e Serena Enardu sta lasciando dietro di sé una scia di furiose polemiche. Ultima in ordine cronologico un battibecco social in seguito a una puntata di Uomini e donne, in cui il giornalista Gabriele Parpiglia mette in dubbio le parole della Enardu. “Io sono basita“, lo sfogo della ragazza su Instagram. E intanto Pago rompe il silenzio con un messaggio che promette nuove verità.

I retroscena della crisi

La fine della storia d’amore tra Pago e Serena Enardu sta diventando un vero e proprio caso. Dietro alla rottura, infatti, c’è un insieme di accuse, segreti, freccatine e probabili menzogne che stanno creando un clamoroso polverone mediatico.

Tutto è cominciato da Vagabondo d’amore, il primo libro Pago in cui, tra l’altro, parla del burrascoso rapporto con Serena Enardu. Ma a creare il caos è stata una lettera, scritta in fase di lockdown e comparsa su Chi durante la sua intervista al settimanale, in cui il cantautore rivela i clamorosi retroscena. A causare la crisi di coppia e la conseguente rottura, secondo la versione di Pago, sarebbe stato il tradimento di lei sin dai tempi di Temptation Island Vip, quando instaurò un rapporto di complicità con il tentatore Alessandro Graziani.

E che, secondo Pago, sarebbe continuato anche nei mesi successivi. Quella che Serena Enardu descrisse come una semplice amicizia, in realtà, è stata una vera e propria relazione, come ha sottolineato il cantautore.

Gabriele Parpiglia intervista Alessandro Graziani

La vicenda ha tenuto banco anche a Uomini e donne nella puntata del 4 giugno. Ospite del programma di Maria De Filippi Gabriele Parpiglia, in un faccia a faccia chiarificatore con Alessandro Graziani.

Il giornalista di Chi, al fine di fare chiarezza sulla vicenda, ha chiesto all’ex tentatore di confermare o meno la versione di Pago. Graziani ha negato tutto, ammettendo dunque di non aver intrecciato alcuna relazione con Serena all’interno del villaggio in Sardegna, né di averla continuata a seguire. Serena Enardu ha commentato con una serie di Instagram Stories quanto stava accadendo nello studio di Maria De Filippi. Arrabbiata per l’atteggiamento inquisitorio del giornalista nei confronti di Alessandro, la ragazza si è sfogata: “Mi sa che mi preparo i pop corn.

Vediamo cosa sentiamo in questo momento“.

Lo sfogo della Enardu: “Io sono basita

Commentando le domande serrate rivolte da Parpiglia ad Alessandro Graziani, la Enardu si è sfogata scosì: “Povero Alessandro, mi dispiace, ti chiedo scusa da subito per aver dovuto subire in tutto questo periodo tutto questo polverone. Io sono basita. ‘Cioè voi avete costruito 4 mesi di relazione?’ Ma a questo punto vi dico: ma magari!“. Per poi concludere condividendo uno sfogo con i suoi followers: “Una cosa, perché in tutto questo periodo ho sempre pensato che la cosa peggiore al mondo fosse l’ignoranza.

Oggi invece penso che la cosa peggiore siano i visionari, i cantastorie, sono quelli che si convincono. Perché la verità è che ci sono persone che si convincono di cose, te le attribuiscono e te le fanno pagare“. Infine, ad aggiungere un ulteriore tassello a una storia senza fine, arriva l’ultima Instagram story di Pago. Il cantautore sul suo profilo ha scritto: “Presto parlerò io. Fidatevi di me. Pacifico, sempre. Quasi sempre“. Segno che nuove verità devono venire ancora a galla.

Approfondisci

Pago svela i retroscena della rottura con Serena, la Enardu replica: “Fesserie”

Pago, con Serena Enardu successo “qualcosa di grave”.

La replica durissima

Pago e Serena Enardu, crisi infinita: “Ci siamo allontanati nuovamente”