Viviana Parisi, Daniele Mondello e Gioele

Con oggi sono 11 i giorni di ricerca, 11 giorni di fitte e continue operazioni volte a ritrovare il piccolo Gioele, il figlio di 4 anni di Viviana Parisi, la giovane dj 43enne di Torino, in un primo momento scomparsa e poi ritrovata morta nei boschi di Caronia. Sembra ormai noto e certo che al momento della scomparsa, dopo l’incidente autostradale che ha coinvolto madre e figlio, Gioele fosse vivo sull’auto con la madre. Si rinnova l’appello del padre di Gioele, Daniele MondelloChiunque abbia visto qualcosa dopo l’incidente, si faccia avanti“.

Di ieri la notizia che al vaglio degli inquirenti ci sarebbe anche un video girato da alcune telecamere di videosorveglianza privata che avrebbero immortalato il piccolo Gioele ancora vivo all’uscita di Sant’Agata di Militello.

Daniele Mondello, l’appello del padre di Gioele

Tra le lacrime, come riporta Il Giornale di Sicilia, arriva l’appello del padre del piccolo Gioele, Daniele Mondello. “Chiunque abbia visto qualcosa dopo l’incidente, nelle campagne, si faccia avanti, chiami la polizia – implora il padre – Io amo mio figlio e lo voglio trovare“. L’appello del padre del piccolo Gioele è rivolto ovviamente ai testimoni, chiunque possa aver visto Viviana allontanarsi col piccolo Gioele verso i boschi di Caronia dove a giorni di distanza la donna è stata ritrovata riversa a terra priva di vita.

Continuano le disperate ricerche

Al momento, le ricerche del piccolo Gioele, non stanno portando ad alcun risultato. Sono più di 70 gli uomini della Protezione Civile, dei Vigili del Fuoco, della Polizia e dei Carabinieri che stanno perlustrando notte e giorno le campagne limitrofe, i casolari, i pozzi, tutti i luoghi dove il piccolo Gioele potrebbe essere stato nascosto, seppellito o fuggito.

Le speranze di ritrovarlo in vita non si spengono: “Il fatto che  non sia stato trovato accanto al corpo della mamma mi fa pensare che potrebbe essere stato lasciato in un’altra zona, che non è ancora stata battuta dai gruppi di ricerca. Anche per questa ragione mia sorella e mio fratello oggi sono andati con altri amici a cercarlo in modo autonomo. Io non li ho seguiti, non ho la forza“, aveva dichiarato sempre il padre Daniele.

Approfondisci

TUTTO SULLA MORTE DI VIVIANA PARISI

Viviana Parisi, la zia di Gioele decide di agire: partono le ricerche

Viviana Parisi, diffuso l’identikit dei testimoni e la telefonata al 112