ambulanza

È di questi minuti la notizia che due bambine di 10 e 2 anni e mezzo sono in gravissime condizioni dopo essere state colpite da un albero. È successo a Marina di Massa, dove le piccole stavano trascorrendo le vacanze.

Albero colpisce due bimbe

Il drammatico incidente è accaduto a seguito della forte ondata di maltempo che sta imperversando su tutta l’Italia. Le regioni più colpite sono quelle del nord Italia, nel varesotto si conta un disperso travolto da un torrente.

Secondo quanto riferito dalle testate locali, le piccole si trovavano in campeggio.

L’albero si è abbattuto sulla tenda nella quale dormivano insieme ai genitori.

Il post dei vigili del fuoco

Ricoverate in ospedale

Immediatamente soccorse, le bambine sono state trasportate con urgenza in ospedale, dove sono ricoverate in gravi condizioni. Sul posto sono intervenute diverse unità dei vigili del fuoco, automediche, ambilanze e carabinieri da Massa e Quarceta. Richiesto anche l’intervento dell’elisoccorso Pegaso, che non è riuscito a decollare a causa del vento.

Si cerca ancora un disperso

L’annunciata forte ondata di maltempo è arrivata puntuale, portando con sé fortissimi disagi. Ad essere colpite per prime sono state le città del nord, nord-ovest.

Torino e provincia sono state colpite da diversi nubifragi che hanno causato diversi danni come allagamenti e caduta di alberi. A Milano, due fortissimi temporali hanno portato allo scoperchiamento del tetto di una Rsa, portando a complicate operazioni di evacuazione degli anziani ricoverati.

Grave la situazione in provincia di Varese, dove un 38enne risulta ancora disperso dopo essere stato travolto da un torrente. Pioggia e vento continuano a imperversare a neanche una settimana di distanza dal grave nubifragio che domenica 23 agosto ha colpito la città di Verona e provincia causando gravissimi danni all’agricoltura.

Approfondisci:

Bomba d’acqua su Palermo: è giallo sui dispersi, bimbi ricoverati per ipotermia

Bomba d’acqua su Palermo, allagata la città: i video del nubifragio