Massimiliano Morra a Verissimo

È stato uno degli ultimi a dover abbandonare la Casa del Grande Fratello Vip. Oggi Massimiliano Morra si racconta a Verissimo, ospite di Silvia Toffanin, in un’intervista che ripercorre la sua avventura a Cinecittà. Dal rapporto ritrovato con Adua Del Vesco a tutti i segreti dietro la loro love story, l’ex gieffino vuota il sacco

Massimiliano Morra: l’esperienza al GF Vip

Massimiliano Morra è stato uno dei protagonisti di questa edizione del Grande Fratello Vip e ha dovuto abbandonare la Casa poche puntate fa. L’ex concorrente ha vissuto un percorso ricco di emozioni, che viene raccontato oggi nel salotto di Verissimo.

Ospite di Silvia Toffanin, l’attore ripercorre le principali tappe della sua avventura, a cominciare dal ritrovato rapporto con Adua Del Vesco.

La loro convivenza inizialmente ha subito alti e bassi con i due che, alla prima puntata, hanno avuto un infuocato faccia a faccia. Di settimana in settimana, poi, i due colleghi ed ex fidanzati si sono avvicinati sempre più, fino alla ricostruzione da zero di un rapporto che sembrava irrimediabilmente compromesso. I due attori hanno legato molto nella Casa e si sono ripromessi di ritrovarsi fuori.

Nella Casa, Massimiliano e Adua si sono anche liberati di un’ingombrante ombra del passato. Immediata conseguenza del coming out in diretta di Gabriel Garko è stato il loro desiderio di liberarsi delle menzogne del passato. Gettata ogni maschera, i due hanno rivelato che la loro love story di anni addietro è stata solo una favola.

Massimiliano: l’avventura con Adua a Cinecittà

L’attore comincia il suo racconto ripercorrendo il suo percorso e il suo riavvicinamento a Adua Del Vesco: “Io ho ritrovato al GF Adua, che non vedevo da molto tempo.

Ci eravamo lasciati in malo modo perché non c’è mai stato nulla tra me e lei se non una bellissima amicizia. Io l’avevo corteggiata, ma molto dopo questa nostra finta relazione. Mi ero infatuato a tal punto da corteggiarla insistentemente. Da parte sua c’era segnali che ci fosse un interesse. Questo mio eccessivo corteggiarla mi ha portato ad un allontanamento. Lei non ha voluto credere nel mio affetto e ci siamo allontanati in malo modo e non ci siamo mai più visti né sentiti.

Ritrovarsi faccia a faccia al GF è stata tosta, per me e per lei“.

Una storia costruita a fini promozionali

L’attore spiega in maniera chiara che, dietro la costruzione della loro falsa storia d’amore, c’era il mondo della Ares per il quale lavorava: “Era un sistema che ci ha consigliato di costruire questa storia ai fini promozionali delle fiction che noi facevamo. Io ero un ragazzo giovane, una gran voglia di diventare attore e quel consiglio lo vedevo come una molla per arrivare ancora più in alto. Mi è dispiaciuto dare una delusione al pubblico, perché ha creduto alla nostra storia, però il torto alla fine l’ho fatto a me stesso.

Facendo quella scelta, mi sono privato di vivermi una storia vera e con affetto con una persona. Vivevo per lavorare, era il mio unico obiettivo“.

Nonostante il finto coinvolgimento amoroso con Adua, l’attore non nega di avere avuto altre relazioni. Tutte, però, passeggere: “Ho avuto relazioni ma erano passeggere perché il fatto che potessi legarmi a una persona poteva essere una fonte di distrazione per il mio lavoro. Quindi a prescindere avevo sempre relazioni molto fugaci, niente di costruttivo, erano semplici avventure. Di conseguenza questa cosa mi ha pesato tanto e mi sono ritrovato ad essere davvero solo“.

Con Adua “un bel rapporto, sincero e leale

Per rendere ancora più chiara la situazione, Massimiliano Morra spiega come ha proseguito nel corso del tempo questa ‘favola’ al fianco di Adua: “Ci vedevamo spesso, io non parlavo con lei di queste cose perché sapevamo che era una cosa costruttiva per la fiction che andavamo a promuovere. A prescindere dal fatto che non stavamo insieme, io e lei abbiamo costruito un bel rapporto, sincero e leale“.

Ritrovatisi al Grande Fratello Vip, Morra e Adua hanno provato a ricucire il rapporto ma non è stato semplice.

Soprattutto perché l’eccessivo corteggiamento di lui non ha fatto altro che allontanarla: “Lei si è sentita oppressa dal fatto che la corteggiavo e non l’ha vissuta in maniera tranquilla, di conseguenza si è arrabbiata. Lei è entrata al GF forse con più rancore, poi fortunatamente lei ha percepito questo mio essere propenso a riavvicinami a lei e l’ha capito“.

Approfondisci

TUTTO SU MASSIMILIANO MORRA

GF Vip, Massimiliano Morra e Adua Del Vesco finti fidanzati: la reazione degli inquilini

GF Vip, al televoto Massimiliano, Andrea e Dayane: il verdetto ufficiale