asia argento piange

Pochi giorni dopo la morte di Daria Nicolodi, celebre attrice nonché madre di Asia Argento, proprio la figlia condivide un altro toccante momento di dolore per la sua scomparsa. Nei giorni scorsi, erano già arrivati i saluti suoi, del padre Dario Argento, dell’ex compagno Morgan.

Il dolore di Asia Argento per la madre

Già nelle prime ore dopo la notizia della scomparsa di Daria Nicolodi, indimenticabile volto di numerosi film horror di cui alcuni assieme a Dario Argento, la figlia Asia aveva condiviso il suo dolore. “Riposa in pace mamma adorata – aveva scritto – Ora puoi volare libera con il tuo grande spirito e non dovrai più soffrire“.

Un lutto che si fa sentire anche nel nuovo post che ha pubblicato sul suo profilo Instagram: una foto di Asia Argento con la madre Daria, mentre si baciano.

Mi manca tanto il tuo profumo mamma, i bacini che ci davamo – ha scritto la figlia del regista Dario – Nei momenti difficili della vita ripetevo a me stessa ‘chi ha la mamma non trema‘”. Parole che anticipano la chiusura molto triste e sofferta del messaggio: “Ecco, da quando non ci sei più non riesco a smettere di tremare“.

Il post di Asia Argento sulla madre Daria
Il post di Asia Argento sulla madre Daria

I saluti di Dario Argento e Morgan

Asia non è l’unica a piangere la scomparsa di Daria Nicolodi.

Dopo la notizia della sua morte, anche l’ex compagno e regista sul set Dario ha voluto omaggiarla, con una foto e una semplice didascalia: “Dario Daria“. Più articolato invece l’omaggio di Morgan, l’ex compagno di Asia con cui non sono mancate le dispute legali, ma che in questo momento le ha dimostrato vicinanza.

Asia, ti abbraccio, piango con te e con Anna-lou la sua nonna D – ha scrittoIo ho voluto tanto bene a tua mamma, lei era sempre mia complice, ricordo quando io e te avevamo difficoltà era sempre presente, non si spazientiva mai, cercava di portare la pace perché mi diceva sempre: Marco vedrai, tu hai le chiavi del suo cuore, devi solo saperle usare e al momento giusto, ma sono chiavi d’oro, non desistere, vedrai che riuscirete ad amarvi“.

Chi è Anna Lou Castaldi, la figlia di Morgan e Asia Argento: scopri di più

La carriera di Daria Nicolodi

Sono molti i traguardi e le pellicole che consacrano Daria Nicolodi come indimenticabile attrice del cinema italiano. Nei suoi primi anni, ha lavorato con autori del calibro di Francesco Rosi, Carmelo Bene ed Elio Petri. Il sodalizio che la lancia nell’olimpo della settima arte, però, è quello con Dario Argento: è lei il volto delle pellicole più iconiche del Maestro del Terrore, da Profondo Rosso a Suspiria.

Non solo horror e thriller però: Daria ha anche lavorato assieme al recentemente scomparso Gigi Proietti per La Commedia di Gaetanaccio, portata a teatro nel 1978.

Ad allontanarla parzialmente dai riflettori del cinema a partire dagli anni ’90, è stata la morte della primogenita Anna, avuta dalla relazione con lo scultore Mario Ceroli. Come attrice, però, ha avuto modo di tornare sulle scene diretta dalla figlia Asia in Scarlet Diva, e assieme all’ex compagno Dario ne La Terza Madre del 2007.

Approfondisci

TUTTE le notizie su Asia Argento

Live Non è la D’Urso, Asia Argento in lacrime assieme alla figlia Anna Lou