Maria Teresa Ruta con il figlio al GF Vip

Sorpresa speciale per Maria Teresa Ruta che al Grande Fratello Vip, riceve la visita del figlio Gian Amedeo. La concorrente ha la ghiotta occasione di rivederlo dopo lunghe settimane di distanza. Mamma e figlio si incontrano fuori dalla Casa, con Maria Teresa che spende per lui parole speciali: “Orgogliosa di te“.

Maria Teresa Ruta ritrova il figlio Gian Amedeo

Nella Casa del Grande Fratello Vip arriva una sorpresa davvero speciale per Maria Teresa Ruta. La concorrente, infatti, ritrova il figlio Gian Amedeo. Il ragazzo è fratello di Guenda Goria, l’altra figlia della popolare showgirl con la quale è entrata nella Casa e con cui ha affrontato il percorso nel reality, sino all’eliminazione della ragazza.

Gian Amedeo Goria, figlio del giornalista Amedeo, è stato più volte nominato da mamma Maria Teresa nella Casa. La ‘Vippona’, infatti, ha più volte raccontato la difficile giovinezza che i due figli hanno vissuto, segnata dall’abbandono dei genitori. Nonostante i mille errori da lei commessi, la Ruta ha sempre manifestato il suo forte amore per i figli. Dopo diverse incomprensioni soprattutto con Guenda, i loro rapporti si sono ricuciti nel corso del tempo.

Sono state numerose le sorprese ricevute dalla Ruta nel corso delle puntate: dal commovente video-messaggio del fratello Stefano al faccia a faccia con l’ex marito Amedeo Goria.

Gian Amedeo: “Sono qui per dirti grazie

L’incontro tra Maria Teresa e Gian Amedeo avviene fuori dalla Casa, in passerella. Il primo a parlare è il ragazzo, che si rivolge a cuore aperto alla madre, freezata dalla produzione: “Ciao mamma, sono qui e già sai quanto conta. Ti ho visto ogni tanto che eri triste, avevi senso di colpa magari verso di me perché non sei riuscita a stare con me tutto il tempo che volevi.

Però secondo me non devi averli perché nel tempo che abbiamo passato assieme ci hai trasmesso tanti valori, come la passione in tutto ciò che si fa, la professionalità e la volontà e il desiderio di affrontare ogni avversità col sorriso. In tutte queste cose sono qui per dirti grazie mamma. Noi fuori stiamo tutti quanti bene“.

Maria Teresa, dopo essere stata sfreezata, manifesta tutta la sua gioia per le bellissime parole del figlio.

Parole sicuramente inaspettate, considerando il rapporto di alti e bassi che hanno avuto nel corso del tempo.

Non cambiare perché sei bellissimo

La Ruta esplode di gioia: “Ti amo! Ti adoro Gian Amedeo, grazie. Sei un figlio stupendo, che tutti quanti i genitori vorrebbero avere. Il tuo affetto è straordinario: sei riflessivo, guardi, ascolti, non parli. Non cambiare perché sei bellissimo e grazie per avermi perdonato. Lo so che a volte c’ero di più per tua sorella, però hai fatto tutto da solo. Più di una volta ho pensato ‘Chissà quale strada prenderà’ e poi mi hai sempre stupito e di questo ti ringrazio.

Mi hai entusiasmato con le tue scelte a volte difficili, però sei andata avanti come un treno e io sono così orgogliosa di te“.

A seguire Gian Amedeo, rispondendo a una domanda di Alfonso Signorini, descrive il suo carattere: “Sono stato sempre molto riservato, magari anche meno affettivo rispetto a Guenda, per cui penso che ci vuole tanto tempo per amare ma anche per farsi amare. Essendo di indole fredda, le ho reso forse la vita più difficile“.

A spiegare determinati comportamenti del figlio nel corso della sua infanzia è la stessa Maria Teresa.

La concorrente mette il pubblico al corrente di un problema fisico che ha colpito Gian Amedeo da piccolo: “Lui è nato con una scossa alle gambe. Ci siamo accorti solo all’età di 4 anni che, non so se hai presente quando vai a letto e senti le scosse alla gamba. Lui è un bimbo nato con una scossa ogni 20 secondi e così è stato fino a 9 anni“.

Approfondisci

TUTTO SUL GRANDE FRATELLO VIP

TUTTO SU MARIA TERESA RUTA