una dottoressa che fa analisi sul coronavirus

Massima l’attenzione in queste ore alla situazione italiana ed europea legata all’emergenza Coronavirus. In Europa gli Stati innalzano il livello di attenzione intervenendo con misure ancora più restrittive come nel Regno Unito, in Olanda e in Germania.

Preoccupante la situazione in Italia che si prepara a settimane cruciali per la gestione dell’emergenza sanitaria alla luce delle festività. A preoccupare gli esperti e lo stesso Comitato tecnico-scientifico italiano sono soprattutto i giorni di Natale e Capodanno e la richiesta è chiara: non allentare le misure. Il pericolo paventato è quello che potrebbe correre l’Italia dal 7 gennaio in poi, settimane in cui potrebbe verificarsi – con un allentamento eccessivo delle misure anti contagio – una temibile terza ondata.

Natale e Capodanno: verso un’Italia “blindata”

Ed è proprio per questo che in questo momento il Governo si sta adoperando per capire come muoversi in vista delle festività che potrebbero, in caso di abbassamento della guardia, costare caro ad un Paese già in ginocchio da ormai un anno e che vanta tristemente uno dei bilanci più drammatici in termini di morti.

491 morti e picco di casi in Veneto

Per quanto concerne l’odierno bollettino con i numeri del contagio aggiornati al 14 dicembre, la situazione permane stabile e in linea con i dati registrati nei giorni precedenti.

Sono 12.030 i nuovi casi positivi registrati nelle ultime 24 ore in Italia con il picco in Veneto, dove i casi sono stati 2.829. 103.584 i tamponi effettuati oggi e 675.109 le persone che risultano attualmente positive al virus entro i confini nazionali. 644.249 del totale risultano essere in isolamento domiciliare contro le 27.795 che risultano essere invece ricoverate nei reparti Covid con sintomi manifesti, 30 casi in più rispetto a ieri.

Scende invece il numero dei pazienti Covid nelle terapie intensive: 63 in meno rispetto a ieri per un totale di 3.095 ricoveri. 1.115.617 guariti in tutto, 22.456 casi registrati oggi, e 65.011 i morti in tutto, con la registrazione nelle ultime 24 ore di 491 decessi.

Approfondisci

TUTTO sul CORONAVIRUS

Dpcm Natale e Capodanno: governo valuta misure più rigide

Coronavirus, Italia zona gialla e folla in strada: esplode la rabbia di Arcuri