Dayane Mello e Rosalinda Cannavò

Dayane Mello crolla nella Casa del GF Vip, in lacrime dopo la lite furiosa con Tommaso Zorzi e Stefania Orlando in seguito alla sua clamorosa scelta di nominare Rosalinda Cannavò. I coinquilini sono rimasti spiazzati perché, pochi minuti prima, la modella aveva dichiarato il suo amore alla ragazza, e tra le mura di Cinecittà è esploso il caos. Dopo un principio di chiarimento tra le due (ex?) amiche, arriva una presa di posizione che segna la rottura.

Rosalinda Cannavò e Dayane Mello: mancato chiarimento

Mentre la Mello si abbandonava a un pianto a dirotto davanti a Pierpaolo Pretelli, Rosalinda Cannavò si è avvicinata a lei per cercare di consolarla.

Ma all’esito di un principio di pace, le due sembrano essere tornate in trincea pronte a una “guerra” senza sconti: Dayane Mello convinta delle sue idee e delle scelte (compresa la nomination servita a gamba tesa all’attrice), Rosalinda Cannavò ormai decisa a non perdonarla.

Dayane Mello ha ribadito di trovare inopportuno e insensato il fiume di parole riversatole addosso da Tommaso Zorzi nelle ore successive al suo voto: “È cattivo, mi sta buttando mer**“.

Secondo Rosalinda, invece, le reazioni dei coinquilini nei suoi confronti non sarebbero altro che una risposta alla condotta espressa dalla concorrente nella Casa.

Come a dire: chi semina vento raccoglie tempesta.

È un gioco – ha ricordato alla Mello –, non è la vita. Dopo le cose che sono state dette e la tua scelta di ieri, ho pensato a delle cose. Ma non ti giudico come persona. Devi stare tranquilla. (…) Queste sono le conseguenze di ciò che tu dici. Se sei convinta delle cose che fai, ti prendi dall’altra parte le persone che si devono difendere. Loro stanno valutando le tue strategie, come tu hai valutato le loro. Non significa buttare mer**. Anche tu ci sei andata pesante con loro.

Oltre il gioco…“.

Leggi le dichiarazioni di Massimiliano Morra contro Rosalinda Cannavò e Andrea Zenga

Nessun perdono per Dayane: “Continue pugnalate

Il chiarimento è sfumato: durante una chiacchierata con Samantha De Grenet, Rosalinda ha confessato la sua rabbia e la sua decisione di non sorvolare sulle recenti ruvide evoluzioni del suo percorso con Dayane.

Nessun perdono per la modella, come ha sottolineato alla De Grenet: “Sono continue pugnalate, perché ho fatto sempre io il primo passo nei suoi confronti, ho avuto fin troppa sensibilità, l’ho sempre giustificata con tutti anche quando non era giustificabile.

Non mi si può buttar via così, come una scarpa vecchia. Perché quando lei aveva bisogno di energie nuove io, muta, me n stavo in un angolo. Quando invece io incontro una persona che mi fa stare bene, lei mi butta in un cesso. Rimango della mia posizione“.

Il gesto di Stefania Orlando e Tommaso Zorzi

E se per le “Rosmello” l’orizzonte della serenità sembra un trapassato remoto in un presente sempre più livido, un gesto inaspettato di distensione è arrivato da Stefania Orlando e Tommaso Zorzi, i primi ad aver messo in dubbio i sentimenti di Dayane Mello.

I due si sono avvicinati alla concorrente e, stringendola in un abbraccio, le hanno chiesto scusa prospettando un futuro senza attriti: “Se ti va, ci lasciamo tutto alle spalle“.

Pace fatta? Secondo alcuni, non sarebbe uno scenario duraturo.

Approfondisci

TUTTO SUL GF VIP

TUTTO SU DAYANE MELLO

TUTTO SU ROSALINDA CANNAVÒ