Nina Moric risponde a Luigi Favoloso che si dichiara innocente

Luigi Favoloso esulta dopo la decisione della Procura di richiedere l’archiviazione sulla denuncia per maltrattamenti avanzata da Nina Moric. La stessa ex fidanzata però lo attacca con alcune storie in cui sottolinea che non è finito niente, che Favoloso non è stato dichiarato innocente e che ancora si aspetta la decisione del giudice. Dure parole della Moric, mentre dal suo profilo Favoloso continua a festeggiare.

Nina Moric attacca Luigi Favoloso, l’ex festeggia: “Innocente!”

La storia tra Nina Moric e Luigi Mario Favoloso è finita in tribunale: insieme dal 2014, l’ex di Fabrizio Corona ha denunciato il modello e imprenditore per alcune presunte violenze domestiche su di lei e sul figlio Carlos Maria.

Nel tempo, la donna ha pubblicato alcuni messaggi che sembrano mostrare l’indole violenta di Favoloso, che dal canto suo si è difeso ed ha controbattuto accusando duramente la Moric.

Favoloso poi è stato al centro di un caso di presunta sparizione che ha tenuto banco per oltre 20 giorni, prima di rispuntare in Armenia. Oggi invece, sul suo profilo Instagram ha pubblicato un post in cui esulta fuori dal tribunale: “È la fine di un maledetto incubo. INNOCENTE“. La Procura, infatti, ha chiesto l’archiviazione sulla denuncia di Nina Moric.

Luigi Favoloso si proclama innocente
Luigi Favoloso si proclama innocente

Nina Moric su Luigi Favoloso: “Nessuno è stato dichiarato innocente

Mentre sul profilo di Favoloso si sommano storie su storie di repost e festeggiamenti per la sua presunta “dichiarazione di innocenza”, Nina Moric ha voluto fare chiarezza dai suoi canali. In una prima storia, ha specificato che: “Nessuna chiusura è stata decisa. Nessuno è stato dichiarato innocente perché nessuna sentenza è stata mai emessa”.

Poi continua: “Il pubblico ministro ha chiesto l’archiviazione ma nel nostro sistema processuale questo vuol dire che, a seguito di un atto, si celebrerà un’udienza all’esito della quale il giudice, e solo il giudice, potrà decidere“.

La vicenda quindi, per la Moric, è tutt’altro che chiusa.

Nina Moric su Luigi Favoloso: “Festeggia senza motivo

In un’altra storia più articolata, la Moric specifica poi: “Io non ho mai voluto il male di nessuno, ho sempre creduto nella giustizia e nella verità. Le persone però molto spesso riescono a proclamarsi innocenti senza aspettare una vera sentenza da parte di un giudice“. Il riferimento a Favoloso è palese. “Mi chiedo come una persona che racconta esclusivamente la verità passi per una persona instabile, sociopatica ma soprattutto bugiarda“.

La Moric continua: “Molti mi attaccano non conoscendo i fatti realmente accaduti. Poi non stupiamoci perché molte donne non denunciano e si arrivi sempre quando ormai è troppo tardi. Ora visto che una sentenza non è ancora stata emessa non resta altro che aspettare, mentre già c’è qualcuno che festeggia senza alcun motivo“. Nel p.s, aggiunge: “Facciamo tutti gli ipocriti quando l’8 marzo ci ricordiamo delle donne e ragazzi vittime di violenze che ormai non possono più difendersi“.

Nina Moric risponde a Luigi Favoloso
Nina Moric risponde a Luigi Favoloso