Cronaca dal Mondo

Charlene di Monaco, il marito e Principe Alberto rompe il silenzio sulla coppia: “Non è in esilio”

Dopo settimane di rumor su un loro presunto divorzio, il Principe di Monaco Alberto ha rotto il silenzio e chiarito la situazione in corso con sua moglie Charlene, alle prese con gravi problemi medici
alberto di monaco rompe il silenzio su charlene

Dopo tanti rumor, parla ora il Principe Alberto di Monaco. Le condizioni di salute di sua moglie, Charlène Lynette Wittstock, destano preoccupazione e si uniscono a quelle di cronaca rosa che vogliono la celebre coppia reale sul punto di divorziare. Sono stati molti gli indizi e i sospetti emersi nelle scorse settimane, tanto che ora è lo stesso Principe a rompere il silenzio.

Alberto di Monaco rompe il silenzio sulla moglie Charlene

In un’intervista rilasciata a People, Alberto di Monaco ha sbottato e risposto ai dubbi e i sospetti circa la sua situazione coniugale.

La principessa Charlene è stata più volte ricoverata nell’ultimo periodo, per un collasso dovuto alle complicazioni di una brutta infezione patita nei mesi scorsi. Ma nonostante questo sono state molte le voci che li vogliono vicini al punto di rottura, rumor che non si sono placati neppure con le immagini di un loro abbraccio.

Il Principe di Monaco ha commentato così la situazione: “Non ha lasciato Monaco in un battibaleno. Non è scappata perchè era arrabbiata con me o che altro. Stava andando in Sudafrica per rivalutare il suo lavoro con la Fondazione e per staccare un po’ la spina con il fratello e alcuni amici“.

Poi ha aggiunto: “Doveva essere un weekend lungo, 10 giorni al massimo, ma è ancora là perchè ha avuto quell’infezione e tutte le complicazioni mediche collegate“. Alberto ha anche aggiunto: “Charlene non è andata in esilio. È assolutamente un problema medico che si è dovuto trattare“.

Charlene di Monaco: le parole del Principe Alberto sui rumor di divorzio

Nella stessa intervista, Alberto ha ammesso che forse avrebbe dovuto commentare e mettere a tacere prima i rumor sul loro divorzio: “Certamente hanno avuto un impatto su di lei, come su di me.

Leggere male gli eventi è sempre dannoso. Siamo un bersaglio facile da colpire, perchè siamo spesso sotto la lente del pubblico“. Pochi giorni fa lui stesso aveva dichiarato che Charlene era pronta a tornare a casa.

C’è stata molta preoccupazione per le sue condizioni di salute: Charlene è stata ricoverata venerdì 3 settembre al Netcare Alberlito Hospital per un collasso, che sarebbe correlato alle cure alle quali la principessa si sta sottoponendo da mesi. La principessa, ex modella e nuotatrice ha contratto lo scorso maggio una brutta infezione a naso, gola, orecchie talmente grave che l’ha portata ad essere sottoposta ad un delicatissimo intervento al cervello.

Da allora per Charlène è iniziata una lunga convalescenza che le ha impedito di viaggiare e tornare nel Principato.

Potrebbe interessarti