Grande Fratello

Tommaso Eletti, confessione choc al Grande Fratello Vip: “Ho avuto problemi anche io con la droga”

Tommaso Eletti ha confessato ai compagni al Grande Fratello Vip di aver fatto uso di droghe e di essersi dovuto rivolgere a una comunità per risolvere i suoi problemi di dipendenza.
TommasoEletti

La notte di Tommaso Eletti al Grande Fratello Vip è stata molto intensa. Dopo la puntata del reality, l’ex concorrente di Temptation Island si è lasciato andare ad alcune confessioni inaspettate. Parlando con Nicola Pisu infatti, il giovane “vippone” ha rivelato di essersi rivolto a una comunità per cercare di risolvere i suoi problemi con la droga.

Tommaso Eletti: la confessione inaspettata al Grande Fratello Vip

Tommaso Eletti è uno dei concorrenti più discussi della nuova edizione del Grande Fratello Vip.

Sin dal suo ingresso nel reality, Alfonso Signorini ha ritenuto necessario difenderlo dalle accuse di chi lo ricordava per l’estrema gelosia dimostrata nei confronti dell’ormai ex fidanzata Valentina a Tempation Island. Dopo aver mostrato segni di cedimento ed essere comunque riuscito a superare la nomination prevista per ieri sera, nella notte Tommaso ha mostrato un lato di sé inedito. Parlando con il coinquilino Nicola Pisu infatti, l’ex volto del love game di Maria De Filippi ha ammesso di aver vissuto un passato travagliato.

Il figlio di Patrizia Mirigliani, spiega biccy.it, stava parlando dei problemi avuti con le sue dipendenze quando Eletti avrebbe ammesso di capirlo.

Il giovane “vippone” avrebbe infatti rivelato di aver avuto esperienze simili. “Perché secondo te sono mezzo matto? Ho avuto problemi anche io con la droga così avrebbe esordito, stando alle parole riferite dal web magazine.

Tommaso Eletti e la dipendenza: “Sono stato chiuso in comunità”

Deciso nel non nascondere più la sua esperienza, Tommaso Eletti ha dato voce a un passato a lungo tenuto nascosti agli occhi delle telecamere, condividendone i dettagli. “No, non si tratta della polvere, altrimenti non stavo qui” avrebbe infatti rivelato il concorrente.

Parlo di canne, ma tante, proprio tantissime. Sono stato tanto sotto, non avevo più una vita. Non facevo più niente, poi ho rallentato” avrebbe aggiunto. “Adesso rispetto a quando avevo 15 anni posso dire che ho smesso. Mi svegliavo la mattina alle 6 e mi facevo diverse bombe subito. Sono stato chiuso in comunità e fumavo pure lìla sua confessione.

“Io gli anni in cui sono stato bocciato a scuola era per quello. Sono stato in una comunità a Roma, è sull’Appia” avrebbe ribadito. “Stavo lì, non dico bugie, è tutto verissimo.

Era un centro grande, ma non mi è servito a niente. Io non dormivo lì, andavo 3 volte a settimana e mi aiutavano, ma non è servito sul serioavrebbe spiegato nel dettaglio.

Se tu non hai la testa e non vuoi uscirne, non migliori. Anzi, esci e fai peggio, almeno così a me è successo” riporta ancora biccy.it. “Io calcola che riuscivo a fare quelle cose anche appena uscito dal centro. Diciamo che se davvero vuoi smettere e ci metti tutto te stesso e in più entri in questi posti, allora puoi uscirne” la sua conclusione.

Potrebbe interessarti