Serie TV - Fiction

Fino all’ultimo battito anticipazioni: secondo appuntamento su Rai 1 con la nuova fiction con Marco Bocci

Rai1 continua ad ospitare la nuova fiction con protagonista Marco Bocci nei panni di un noto cardiochirurgo che deve scendere a compromessi con un boss latitante. A che cosa porteranno le sue azioni?
Fino all’ultimo battito

Ritorna giovedì 30 settembre 2021 la nuova fiction Rai con Luca Barbareschi alla produzione e diretta dalla nota regista Cinzia TH Torrini, già reduce da altri grandi successi televisivi come Elisa di Rivombrosa e Un’altra vita. Su Rai1 va in onda Fino all’ultimo battito a partire dalle ore 21:30 circa sul primo canale della televisione con la storia che vede come protagonista il cardiochirurgo Diego Mancini, interpretato dall’attore Marco Bocci. L’anticipazione della trama dei prossimi due episodi in onda su Rai1 giovedì 30 settembre 2021.

Fino all’ultimo battito: la seconda puntata in onda su Rai1

Ha preso il via giovedì 23 settembre 2021 la nuova fiction Rai che racconta la storia difficile di Diego Mancini, cardiochirurgo apprezzato del Policlinico di Bari, che dovrà scendere a compromessi con un boss latitante della zona che lo metterà sotto scacco con le sue improbabili richieste fatte di ricatti.

Il secondo appuntamento con la nuova serie televisiva andrà in onda giovedì 30 settembre 2021 a partire dalle ore 21:30 circa sempre su Rai1, quando rivedremo nuovamente i protagonisti della fiction Marco Bocci, Violante Placido e la grande Loretta Goggi.

Fino all’ultimo battito: la trama della puntata del 30 settembre

La trama della fiction prende il volo con le nuove evoluzioni alle quali assisteremo giovedì in prima serata. Il boss Cosimo Patruno è riuscito ad evadere dall’ospedale dove si trovava in cura ed a far perdere le sue tracce con il Pm Pansini che non sa spiegarsi l’accaduto. Il pubblico ministero crede infatti che all’interno della struttura ospedaliera ci sia qualcuno che l’abbia aiutato agendo da complice e Diego cerca di rendersi utile anche se sa bene in che guaio si sta per cacciare.

Rosa spera che l’evaso nonno di suo figlio non giunga da lei a reclamare l’aiuto del nipote, per fortuna ancora lontano dalle dinamiche corrotte del nonno. Diego intanto è costretto a curare uno dei mafiosi rimasto ferito nell’evasione e così rischia di essere scoperto dalla moglie che inizia a sospettare qualcosa sul suo operato. Consapevole di essere sempre più prigioniero di un vortice di menzogne, sta per parlare con la polizia quando Vanessa torna in ospedale.

Potrebbe interessarti