TV e Spettacolo

Francesca Neri e la sua malattia: l’attrice si racconta a Verissimo: “Mi ritengo una sopravvissuta”

Francesca Neri è stata intervistata a Verissimo da Silvia Toffanin. L'attrice ha parlato anche della sua malattia e del marito
francesca neri ha parlato della sua malattia

Francesca Neri, attrice di successo e moglie di Claudio Amendola, dopo anni di lontananza dal mondo della televisione, si è raccontata a Verissimo. La star, infatti, è stata ospite del salotto di Silvia Toffanin nella puntata di domenica 3 ottobre. Francesca Neri si è raccontata e ha rilasciato delle dichiarazioni anche sulla sua malattia. L’attrice, infatti, soffre di cistite cronica interstiziale, una malattia che l’ha messa davanti a dure prove.

Del difficile periodo di Francesca Neri aveva già parlato in precedenza anche il marito Claudio Amendola. Anche l’attore aveva rilasciato un’intervista, sempre a Verissimo, lo scorso weekend.

Francesca Neri ha raccontato la sua malattia e il dolore provato a Silvia Toffanin

A Verissimo, nella puntata del 3 ottobre, tra i vari ospiti, Silvia Toffanin ha intervistato anche Francesca Neri. L’attrice ha raccontato l’inizio della sua malattia: “Almeno cinque anni fa… Il corpo ci parla… I segnali li avevo da tanto tempo… C’erano tante cose che non andavano bene… A un certo punto il corpo ti dice ‘Adesso ti fermo io‘”.

Francesca Neri ha raccontato a lungo il rapporto con il dolore fisico: “Non ho mai avuto paura della sofferenza… Ma il dolore costante fisico è una cosa che ti fa perdere il controllo di te stessa… Mi ha fatto perdere i contatti con la realtà“.

Francesca Neri parla della malattia e di un periodo difficile

Francesca Neri ha rilasciato delle dichiarazioni sulla sua malattia a Verissimo. L’attrice si è aperta, raccontando anche dei periodi molto bui: “Io l’ho toccato il fondo, mi ritengo una sopravvissuta… Poi ricominci a salire… Puoi anche rinunciare ma con serenità… Piano piano ti chiudi e la chiusura ti porta necessariamente anche alla depressione, a non sapere se ce la farai“.

Francesca Neri ha confessato anche di aver pensato al suicidio: “A quel punto ti sembra una liberazione… Il dolore di pesare sugli altri, di non esserci più ma di esserci… Vorresti preservare gli altri… Vedi il dolore degli altri, l’impotenza degli altri e ti fa ancora più male“. La malattia ha, di fatto, cambiato la star: “Costretta a guardarmi dentro, a guardare anche il mio lato oscuro… Mi sono attaccata ancora di più alla vita“.

Francesca Neri ha rilasciato delle dichiarazioni sulla sua malattia, ma anche su Claudio Amendola

Francesca Neri raccontando la sua malattia, ma ha anche parlato del rapporto con Claudio Amendola.

L’attrice ha espresso delle parole fantastiche sul marito: “Claudio è un uomo meraviglioso… Non era il suo compito, non era scontato. Io vedevo la sua difficolta, se vuoi anche la sua impotenza, e mi faceva male… Non esistono compiti, esistono sentimenti“.

La star ha perfino pensato di allontanarsi dall’attore: “Ho pensato che forse era giusto che io mi allontanassi ma per preservare loro… Ho pensato che anche lui non ce la facesse… Invece lui c’è, c’è stato… Lo ritrovo sempre come lui ritrova sempre me“.

Anche con il figlio Rocco, Francesca Neri ha avuto delle difficoltà: “Ho avuto paura di non riuscire più a recuperare un rapporto con mio figlio“.

Potrebbe interessarti